Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
SETTEMBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


La “Festa della Pace” ha innalzato il suo vessillo

Si è svolta in Via Appia la cerimonia dell’ “alzabandiera”.
La 39.ma edizione della manifestazione religiosa organizzata dall’ Associazione N.S. di Lourdes si svolgerà dal 6 all’11 settembre.


Con una semplice ma significativa cerimonia, domenica 28 luglio si è svolto il prologo alla 39.ma “Festa della Pace” di San Nicola la Strada.
La manifestazione, come noto, è promossa ed organizzata dall’Associazione Cattolica N.S. di Lourdes, in comunione con la Parrocchia di Santa Maria degli Angeli, ed è voluta in onore della B.V di Lourdes e di Santa Bernadette.
Dopo la messa delle ore 19, scortato dalla polizia municipale e preceduto dalla banda musicale, un corteo guidato dal diacono Don Michele Tagliafierro e collaboratori parrocchiali, con i soci dell’Associazione, il presidente Nicola Fiorito e il Comitato organizzatore, il sindaco Vito Marotta, la già senatrice Lucia Esposito, la consigliera comunale Alessia Tiscione e il vigile ambientale Giovanni Ferrante, ha condotto il vessillo con l’immagine della Madonna e le date della Festa lungo il tratto dalla chiesa di Santa Maria degli Angeli alla Grotta delle Madonnelle in Via Appia, dove è stata innalzata la tela contenente l’immagine della Madonna e le date in cui si terrà l’evento.
Al termine della benedizione impartita da Don Michele Tagliafierro, le parole di “buon avvio dei festeggiamenti” da parte del Sindaco Marotta e di Lucia Esposito, che hanno sottolineato l’importanza di una festa che si prefigge di coniugare due valori essenziali quali l’essere comunità e la pace.
Il presidente Nicola Fiorito ha poi affidato al giornalista Nicola Ciaramella l’annuncio che la serata conclusiva della manifestazione, precisamente l’11 settembre, sarà dedicata al ricordo di Felice (“Feliciello”) Aievoli, il fondatore della Festa della Pace scomparso lo scorso novembre. Nell’occasione saranno proiettati video e foto delle sue innumerevoli partecipazioni ad eventi della tradizione sannicolese.
A seguire, il trasferimento nel cortile di Via Appia 133, sede dell’Associazione N.S. di Lourdes, dove le autorità e i cittadini presenti si sono intrattenuti insieme con gli organizzatori per gli auguri alla festa. 

La Festa della Pace, come abbiamo avuto modo di ricordare, è la più giovane delle tre feste religiose che si svolgono a San Nicola la Strada. Essa è dedicata alla Beata Vergine di Lourdes e a Santa Bernadette e si svolge in Via Appia, nella zona conosciuta dai sannicolesi con la denominazione di “’ncoppe ‘e taglie” (dove, dalla metà del ‘700 fino agli albori degli anni ’60, si tagliavano le pietre di tufo). Il suo luogo di riferimento centrale è precisamente la “Grotta delle Madonnelle”, quel “piccolo angolo a metà della Via Appia, tra i numeri civici 109 e 111, che ospita, in nicchiette incastonate nel muro a mo’ di grotta, due statue raffiguranti la Madonna di Lourdes e Santa Bernadette” (“Angoli sannicolesi”, Corriere di San Nicola). L’opera, restaurata nel maggio del 2007, è dedicata alla venerazione delle due Madonnine e fu realizzata sessantadue anni fa, precisamente nel marzo del 1957, dai Padri Passionisti in occasione di una loro visita missionaria a San Nicola la Strada volta alla celebrazione del centenario dell’apparizione di Lourdes.

Il programma definitivo della Festa 2019, con tutti i dettagli, sarà reso noto, come ha confermato il presidente Fiorito, nei prossimi giorni, appena pronte le locandine e i manifesti, al momento in corso di stampa presso la tipografia. 

©Corriere di San Nicola
RIPRODUZIONE RISERVATA


 

 

 


PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
SETTEMBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori