Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

dalla
PROVINCIA, dalla REGIONE, dall'ITALIA, dal MONDO

Notizie da
OLTRE I CONFINI DI SAN NICOLA LA STRADA



 

 

 

 

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
LUGLIO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


 

ECOLOGIA & SALUTE

-Rubrica a cura di Gerardina Rainone-

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

PAOLO CONTE, FENOMENO DEL MOTOCICLISMO
Video-intervista al piccolo grande campione del motociclismo casertano che ha vinto le Interregionali Tirreno Adriatico e Trophy Cup.

Ritorna la Domenica a Santa Maria degli Angeli

24 maggio: la gioia di Don Franco e la sua grandiosa omelia sulla "Laudato si' ".
Un'altra tremenda figuraccia dell'amministrazione comunale, che ha perso un'altra occasione per chiedere scusa e assistere con il parroco alla riapertura della Madre Chiesa di San Nicola la Strada.  


Dopo la riapertura ai fedeli di Santa Maria degli Angeli avvenuta lunedi 18 maggio (https://www.corrieredisannicola.it/varie/notizie/varie/prima-messa-dopo-lockdown), oggi nella Chiesa Madre di San Nicola la Strada è ritornata anche la Messa della Domenica.
24 maggio, ore 12 (prima c'erano state le funzioni delle ore 8 e delle ore 10.30): il sorriso di Don Franco è stato più forte della mascherina rigorosamente indossata, travalicando ogni ostacolo e giungendo in tutta la sua serena gioia ai presenti.
La messa centrale della prima Domenica dopo il lockdown è stata l'occasione per l'amatissimo parroco per parlare, con tutta la luce della sua spiritualità e soprattutto con la forza della sua insuperabile cultura, della "Laudato si'", l'enciclica che papa Francesco scrisse il 24 maggio di cinque anni fa. 
Sull'argomento, che è tra i suoi preferiti e quello su cui spesso si concentra la sua attenzione, Don Franco ha fatto una delle sue più grandi omelie da quando è nella nostra città. 
Già da ieri il Corriere di San Nicola aveva pubblicato una serie di sublimi riflessioni scritte da lui con mano energica ed esortativa (https://www.corrieredisannicola.it/varie/notizie/varie/cinque-anni-fa-papa-francesco-scrisse-laudato-si).
Quello che oggi il parroco ha voluto ribadire è la assoluta necessità di salvaguardare il Creato dai crimini, dagli scempi, dalle violenze che l'uomo continuamente perpetra ai suoi danni. Proprio oggi, più che mai, alla luce di tanti drammi che stanno avvenendo, l'uomo deve capire il significato di questo meraviglioso "giardino" messogli a disposizione liberamente da Dio affinchè non diventi un terreno pietroso.

Al fianco di Don Franco, il diacono Don Raffaele Santamaria, il sacrestano Giorgio, l’organista Angelica Narducci e la splendida voce di Antonella Letizia.
Fondamentale la quotidiana collaborazione fornita dai volontari dell'associazione Accollatori, i cui occhi si rivelano attentissimi per far sì che si rispettino le disposizioni atte a prevenire contagi da coronavirus. 


Prima di chiudere, NOTA PERSONALISSIMA di chi scrive e sottoscrive.

Dopo la messa serale di lunedi 18 maggio, è stato un altro grandissimo giorno non solo per la comunità cattolica, ma per l'intera città di San Nicola la Strada.
E, come lunedi scorso, neanche stavolta l'amministrazione si è degnata di scomodarsi per rendere omaggio a Don Franco Catrame, amico che corre sempre e non dice mai di no quando l'amministrazione lo chiama per qualsiasi occasione, come, ad esempio, per "festeggiare", con il segno della benedizione e l'alto significato della sua presenza, qualche manufatto che l'amministrazione ha realizzato e che vuole presentare ai cittadini per farsi bella e riceverne complimenti...

L'amministrazione comunale ha fatto un'altra figuraccia tremenda!
 
Ancora una volta, nessuno è andato da Don Franco per un saluto in un giorno importantissimo.
Da quel Don Franco che risponde sempre umilmente sì ai loro comodi.

Menefreghismo, mancanza di rispetto, maleducazione, presunzione, non saprei. Non erano "virtù" che conoscevo in questa amministrazione.

Comunque sia, è un'offesa per la comunità dei fedeli e mi fa ritornare alla mente la domanda che mi posi lunedi scorso.
Mi chiesi: ma sono tutti atei in questa amministrazione? Nessuno di costoro crede in Dio in questa città cattolica con il nome di un Santo dedito ai poveri e ai bisogni della gente comune e che persino i protestanti tengono in considerazione?
Ma vanno in chiesa solo quando “esce” San Nicola o quando devono scortare il Santissimo? Sono tutti maomettani, musulmani e induisti, o semplicemente ipocriti?

"No, caro Nicola" -mi ha detto un amico al telefono poco fa, prima che decidessi di scrivere questa nota- "questi signori comincerai a rivederli in chiesa tra poco, perché staranno in campagna elettorale. Tu non capisci niente, caro Nicola, tu sei solo un grande stupido!"

Pensierino della sera, prima di prendere il solito Plasil.
La politica, sempre più lontana dalla gente umile e generosa, è causa di tutti i mali della società. La politica non cambia. L'impresa è ardua anche per il Signor Covid. Per questo il mondo va alla rovina.

Nicola Ciaramella

©Corriere di San Nicola





LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
LUGLIO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori