Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

I REQUISITI PER ACCEDERE AL “REDDITO DI CITTADINANZA”

(Rubrica a cura di Omnibus Multiservice)

ECOCALENDARIO di Febbraio 2019

Cosa conferire
giorno
x
giorno


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
FEBBRAIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


La Settimana della Shoah



Lodevole articolata iniziativa dell'assessora Maria Natale per tenere viva la memoria di una delle più grandi tragedie dell’umanità.

Coinvolti gli alunni di tutte le scuole sannicolesi, che potranno assistere agli interventi di Tullio Foà, uno degli ultimi superstiti dei campi di concentramento.



Continuando nella promozione di una delle sue iniziative culturali più importanti, al fine di coglierne e diversificarne tutti gli aspetti storici ed umani, l’assessora alla pubblica istruzione e cultura Maria Natale, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, ha organizzato la Settimana della Shoah, in programma da lunedi 14 a venerdi 18 gennaio, che coinvolgerà tutte le scuole di San Nicola la Strada con il determinante supporto di Tullio Foà, cittadino residente a Napoli, uno degli ultimi superstiti dei campi di concentramento.
Foà sarà, innanzitutto, presente in un incontro-conferenza con gli alunni del Diaz giorno 14 alle ore 10 nel Salone borbonico.
Il 15 ed il 16 gennaio, invece, il programma si svilupperà nelle scuole dell’Istituto De Filippo, mentre il 17 ed il 18 nell’Istituto Capoluogo Mazzini.

Il 18 gennaio, ultimo giorno del vasto ed articolato programma predisposto, ci sarà una variante: gli alunni, infatti, non staranno a scuola, ma vivranno il momento della Shoah nel Salone borbonico nell’ambito della già nota iniziativa Caffè Letterario, che si tiene tra gli alunni e professori della Mazzini. Prevista una proiezione di un filmato, al termine del quale interverrà Tullio Foà.

Come dicevamo, va senz’altro lodato l’impegno dell’assessora alla p.i. e cultura Maria Natale nel tenere sempre viva la memoria della Shoah, allo scopo di far conoscere ai giovani studenti tutta l’essenza di uno dei momenti più tragici della storia dell’umanità, dalle leggi razziali alla persecuzione italiana dei cittadini ebrei, dalla deportazione alla prigionia e alla morte, esaltando chi ha avuto il coraggio e la forza di opporsi al progetto di sterminio, a rischio della propria vita per salvare altre vite.
Un impegno che si traduce, sin dall’inizio dell’amministrazione Marotta, nell’organizzazione di avvenimenti variamente pianificati che catturino una sempre più ampia attenzione degli alunni, piccoli futuri protagonisti di un futuro che ci si augura lontanissimo dagli orrori del passato. 
Ricordiamo la manifestazione del 2016 svoltasi presso il Teatro Pirandello, alla presenza di folte rappresentative delle scuole sannicolesi, con la proiezione del film “Amen”.

Ricordiamo il contributo offerto alla Giornata della Memoria 2017 con l’organizzazione di due eventi presso il Teatro Pirandello (a cui partecipò lo stesso Tullio Foà, oltre all’insigne docente di storia prof. Gennaro Sacco) e presso il Salone borbonico (con la presentazione del libro “Il Giorno dell’assoluzione” scritto dalla giornalista ed autrice RAI, Annalisa Venditti, redattrice del programma televisivo “Chi l’ha visto).
E ricordiamo i tre pellegrinaggi scolastici dell’anno scorso alla Sinagoga di Napoli per portare agli occhi degli alunni il tempio e la cultura di un popolo massacrato.

Spero” –ci ha detto l’assessora Natale- “che l’anno prossimo riusciremo a portare gli alunni presso la Sinagoga di Roma”.

Conoscendone lo spirito di abnegazione e l'impegno, è certamente molto di più che una promessa.


Nicola Ciaramella
©Corriere di San Nicola




PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO



 

I turni di 
FEBBRAIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori