Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
GENNAIO 2021

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


SPECIALE ELEZIONI COMUNALI 2020 

Le Elezioni Comunali 2020 di San Nicola la Strada raccontate dal Corriere di San Nicola

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

DOSSIER FESTA DI SAN NICOLA
E
FESTA "VIRTUALE" 2020
Dedicato alla mia città e a tutti coloro che la tengono stretta nel cuore
Nicola Ciaramella

Natale a Santa Maria degli Angeli

Il calendario delle celebrazioni liturgiche dal 24 dicembre al 10 gennaio



IL MESSAGGIO DI DON FRANCO

Natale! È il giorno degli auguri e dello scambio dei doni; forse uno dei pochi giorni, nel quale le famiglie si ritrovano unite, intorno allo stesso tavolo imbandito, per vivere questo momento gioioso, che dona sempre nuove emozioni. Ma è solo questa l’essenza del Natale? È questo il motivo per cui siamo stati invitati a rallegrarci nel Signore? Se fosse cosi, svuoteremmo il significato dell’Incarnazione del Figlio di Dio!

Abbiamo smarrito, presi dalla frenesia della vita quotidiana che ci fa correre sempre, l’essenza del Natale, che ci dona un messaggio “scomodo” da ascoltare, ma soprattutto da vivere! Quanta superbia c’è nel mondo, mentre a Betlemme si vive e si tocca l’umiltà di Dio che si fa bambino, per vivere la “fragilità” della nostra umanità. Quanta avidità nelle nostre Nazioni! Siamo diventati schiavi dei beni e delle cose, mentre a Betlemme prevale la povertà, vissuta come distacco dalle cose terrene. La Sacra Famiglia ha usato i beni del mondo per vivere, ma non si è lasciata usare dai beni, cosa che invece spesso accade a noi, e forse non ce ne accorgiamo. Possiamo essere “ricchi” economicamente, ma “poveri” e senza Dio.

Quanto odio tra gli uomini, quanto spargimento di sangue innocente tra le Nazioni e per le strade. Anche la famiglia, “Chiesa domestica”, non riesce più a vivere quell’Amore che i coniugi si sono giurati sull’altare. A Betlemme si vive l’Amore vero, incontrando Dio che è venuto a donarci la Vita che oltrepassa la morte.

Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo.” (Gv 1,9).

Non è Natale se manca la Luce: basta camminare per le strade per accorgerci che il tempo natalizio è diverso da tutti gli altri periodi dell’anno: i negozi sono più illuminati del solito, le strade piene di addobbi e luminarie; se alziamo lo sguardo, notiamo finestre e balconi illuminati, nelle nostre case spiccano le luci degli alberi e dei presepi preparati, per far rivivere in ogni famiglia, il Mistero della Incarnazione. Possiamo affermare che la Luce è il “segno distintivo del tempo di Natale”; eppure tante luci sono ad intermittenza, quasi a rappresentare la nostra storia, fatta di momenti di buio, nei quali viviamo le tenebre del peccato e, momenti in cui diventiamo vedenti, grazie alla Luce che Dio dona nel Sacramento della Riconciliazione.

Chissà quante volte ci siamo chiesti, come mai proprio i pastori sono stati i primi ad ascoltare la Bella notizia della nascita del Salvatore? Non solo perché erano considerati dagli Ebrei, ladri e bugiardi, cioè “ultimi”, e quindi prediletti dal Signore, ma anche perché sono “svegli” e “vegliano”, non si sono assopiti, mentre i sacerdoti e i “potenti” del tempo dormivano in quella notte. I pastori diventano i privilegiati, ad “incontrare” per prima, quel Bambino che trasformerà la loro esistenza. Eppure, essi hanno paura, temono quella luce che li avvolge: “..furono presi da grande timore..”. Se apriamo la Sacra Scrittura, quante volte ci imbattiamo nella paura dell’uomo che incontra Dio, eppure il Signore ha sempre parole di sollievo e di speranza: “Non temete..”. È il verbo più ricorrente nella Bibbia! (365 volte)

Oggi, siamo “soffocati” dalle brutte notizie; basta aprire i giornali o accendere la TV, per notare la prevalenza di brutte notizie, che siamo chiamati ad ascoltare e a leggere tutti i giorni. Il pericolo più grande è proprio questo: abituarsi alle notizie di morte e violenza quotidiana, spesso domestiche; disastri ambientali e crisi economiche mondiali.

Non ci scoraggiamo, vedendo il mondo “correre” e dimenticare di fermarsi davanti alla grotta, chiediamo al Signore la forza per lasciarci le “tenebre” alle spalle e ripartire, senza sconfortarci per le difficoltà che incontreremo nella vita. Dio ci ama, ecco perché vuole continuare a “nascere oggi”, in ognuno di noi! Ringraziamo la Vergine Santa, testimone prediletta dell’evento del Natale perché ha accolto i pastori e ha “custodito tutto, meditando nel suo cuore” (Lc 2,19). Impariamo anche noi a stupirci come i pastori, a diventare testimoni nel mondo, delle grandi cose che Dio ci dona ogni giorno, forse non le apprezziamo abbastanza, ma sono attorno a noi, riscopriamole con la gioia dei fanciulli e con il sorriso dei semplici.

Buon Natale

Don Franco Catrame
Parroco di S.Maria degli Angeli-San Nicola la Strada


PREGHIERA DI NATALE 2020

Gesù, a Betlemme, facendoti uno di noi, hai acceso una luce splendida che illumina il vero volto del nostro Dio, suscitando in noi viva speranza. Donaci la grazia di essere saggi, accogliendoti con gioia nei nostri cuori.

Tu, o Dio, sei umilissimo, mentre noi osiamo presentarci sicuri, giusti, superiori agli altri, orgogliosi, incapaci di riconoscere i nostri errori. Tu, o Dio, ti sei fatto molto piccolo, mentre noi vogliamo risultare grandi.

Tu, o Dio, ti sei messo all’ultimo posto, mentre noi vogliamo sempre primeggiare sugli altri, imporre le nostre idee e pretese.

Tu, o Dio, sei venuto per servire gratuitamente, mentre noi abbiamo forte l’abitudine a farci servire, pretendere dagli altri: incapaci poi di ringraziare.

Tu, o Dio ti chini sui nostri piedi per lavarci con amore: noi, invece siamo incapaci di accoglierci e rispettarci nelle precarietà che tutti manifestiamo. Quanta differenza tra il nostro e il tuo stile di vita evangelico, e, però, anche quante amarezze, incomprensioni e contrasti ci capita di soffrire.

O Gesù, mite e umile di cuore, togli l’orgoglio dalla nostra vita.

Sgonfia le nostre presunzioni, alimenta in noi la tua mitezza.

Scendendo dai nostri piedistalli, incontreremo Te e i nostri fratelli. E sarà Natale, sarà Festa: godremo gioia vera e genuino spirito fraterno.

Don Franco Catrame  

©Corriere di San Nicola





FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
GENNAIO 2021

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


SPECIALE ELEZIONI COMUNALI 2020 

Le Elezioni Comunali 2020 di San Nicola la Strada raccontate dal Corriere di San Nicola

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

DOSSIER FESTA DI SAN NICOLA
E
FESTA "VIRTUALE" 2020
Dedicato alla mia città e a tutti coloro che la tengono stretta nel cuore
Nicola Ciaramella

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
GENNAIO 2021

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
  Vedi Elenco Operatori