Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
APRILE 2021

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

Come vivere la SANTA PASQUA
momento per momento
 

-a cura di Don Franco Catrame-
Tutte le date 2021 
Le origini, la storia,
la spiritualità, 
il percorso liturgico




 

LA MAPPA DEL DISSESTO STRADALE 



Le
segnalazioni

dei cittadini...



29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


SPECIALE ELEZIONI COMUNALI 2020 

Le Elezioni Comunali 2020 di San Nicola la Strada raccontate dal Corriere di San Nicola

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

DOSSIER FESTA DI SAN NICOLA
E
FESTA "VIRTUALE" 2020
Dedicato alla mia città e a tutti coloro che la tengono stretta nel cuore
Nicola Ciaramella

Social network - III PARTE -

«...lui la acciuffò presto e la spinse sul prato tentando goffamente di baciarla, era perduta...»

-Racconto di Gerardina Rainone- 


TERZA PARTE

Anche Valeria aveva tra i suoi contatti Federico, ma non la tampinava come faceva con lei. Ormai se lo ritrovava a tutte le ore presente sul social e si ritrovò a lamentarsene con Marisa  e Valeria di questa invadenza. Di notte, a volte, lui le mandava fiori e foto di paesaggi, frammenti di suoi scritti che avevano per tema l'amore; la chiamava la sua Musa. Marisa si incaricò di raccogliere informazioni su Federico, ma quelli del gruppo sembravano conoscerlo poco. Valeria, senza mezzi termini, le consigliò di bloccarlo. Le inviò la partecipazione ad un concorso che metteva in palio una pubblicazione gratuita e la distolse momentaneamente dal suo cruccio.
Dalila si appassionò e preparò una silloge di scritti. In realtà non partecipava volentieri ai concorsi, ma le ultime poesie che aveva scritto le piacevano molto e si decise ad aderire. Grande fu l'entusiasmo quando le notificarono la vittoria, dovuta anche ai like degli amici e conoscenti. Anche Valeria aveva raccolto consensi, ma non quanto quelli di Dalila. Si congratulò con lei, Valeria, ma i commenti salaci sulla vittoria dell'amica e le insinuazioni circa i motivi più estetici che poetici avvelenarono un clima già da tempo pesante tra loro due. Solo Marisa intervenne in suo aiuto, ricordando a Valeria che la vittoria era scaturita soprattutto dalla scelta della commissione, che aveva premiato una cadenza sussurrata e ricca di sfumature, mentre lei risultava un po' troppo convenzionale, soprattutto nella scelta delle chiuse.
Valeria non si lasciò smontare, però, e attaccò di nuovo lamentando una certa ostentazione da parte di Dalila, che sbandierava ai quattro venti senza eleganza, secondo lei, la sua vittoria.
Ormai era guerra dichiarata tra le due. Pensare che Dalila aveva abbandonato in parte la vita reale per Valeria e il social. Tutto questo le faceva male, mai avrebbe pensato ad una tale reazione da parte sua, inspiegabile, anche per le menzogne che andava diffondendo sul suo conto, facendola apparire come una mangia uomini capace di sottrarre il ragazzo all'amica più cara.
Tutta questa bagarre ebbe il suo effetto, alcuni la cancellarono senza apparente motivo dalle loro amicizie. Dalila si sentiva ferita, Valeria non poteva sapere che Danilo ci aveva provato in tutti i modi con lei, inviandole anche foto osè, ma aveva taciuto e bloccato nei messaggi per non offenderla.
L'unica a consolarla resta Marisa,a cui confida di essere davvero preoccupata per questo Federico, che è sicura di aver visto gironzolare ancora nei paraggi della sua casa.
Marisa la invitò ad uscire: ”ti devi assolutamente distrarre, vediamoci stasera nel parco. Tra l'altro ti devo parlare proprio di Federico, sai penso che in fondo ti sbagli sul suo conto. Ti darò prova che è solo invaghito di te.”
Dalila avrebbe voluto tanto accettare, ma la sua sciatica la costrinse a rimandare. Fu Valeria che la contattò, aveva ripensato a tutta quella faccenda, mandato a monte la sua storia con il bel Danilo, di cui aveva scoperto la vera natura di farfallone impenitente e voleva recuperare la loro amicizia. Per farsi perdonare si offrì di portare fuori Cris, e non era cosa da poco destreggiarsi con quel terremoto di cane.
Dalila non si fece pregare, un momento di incomprensione e fragilità non poteva invalidare tanti momenti passati insieme ed un mosaico di emozioni costruite nel tempo. Le chiese, anzi, di occuparsi di Cris anche la sera successiva, quando si sarebbe dovuta assentare per un incontro.
Marisa la messaggiò dandole appuntamento al parco vicino casa, ma la notizia che ci sarebbe stato anche Federico la lasciò senza parole. Scrisse un messaggio di rinuncia, ma poi cancellò. Era decisa ad andare fino in fondo e inviò solo il pollice in su. Arrivò trafelata all'incontro, per il ritardo di Valeria a cui affidare Cris, ma non trovò nessuno. Si era seduta sulla panchina ad attendere quando lo vide sbucare da una siepe, un grosso fascio di fiori lo precedeva e con un largo sorriso Federico la salutò. Dalila era un po' imbarazzata, chiese di Marisa e lui farfugliò qualcosa su un imprevisto accomodandosi al suo fianco.
La serata era calda ma il parco era quasi vuoto data l'ora tarda, abbozzò anche lei un mezzo sorriso ma si alzò di scatto quando lui si avvicinò suadente.
La mano era già sul cellulare.
”Scusa, ho caldo” disse Dalila mentre digitava un messaggio a Marisa. Sul suo volto si dipinse lo stupore, il cicalino proveniva dal cellulare di Federico. Si illuminò il display con il volto di Marisa su quello dell'uomo. Scattò come una molla a cui è stata data la corda, lui però fu lesto a rincorrerla. Dalila urlò mentre correva, aveva compreso che non esisteva nessuna Marisa, lui la acciuffò presto e la spinse sul prato tentando goffamente di baciarla, era perduta. Ma mentre si dibatteva sentì forte e chiaro l'abbaiare del suo labrador, Valeria arrivò all'istante trascinata da Cris e per poco non rovinò addosso all'uomo.
Federico si profuse in scuse poco credibili, ma Cris lo azzannò ad un polpaccio e Dalila dovette trascinarlo via per evitare che lo sbranasse. Valeria chiamò la polizia, mentre lui si tratteneva la gamba e scoprirono che il tipo non era nuovo a queste vicende, avendo stolcherizzato diverse donne negli ultimi mesi. Di sicuro non avrebbe più dato fastidio a lei.

(TERZA PARTE) 

Leggi Prima Parte 
https://www.corrieredisannicola.it/varie/notizie/varie/social-network-i-parte


Leggi Seconda Parte https://www.corrieredisannicola.it/varie/notizie/varie/social-network-i-parte-2

-Dipinto del pittore romano Salvo Vitiello

 

Gerardina Rainone nasce a Salerno. Diplomata in Violino e Viola, ha sviluppato un percorso che l'ha portata ad eseguire repertori poco frequentati ma interessantissimi, quali il duo violino-chitarra, il duo violino-violino e violino-viola, il trio e il quartetto d’archi e il quartetto barocco (due violini e basso continuo).
È attualmente docente della cattedra di Violino presso la Scuola Media ad Indirizzo Musicale di Caserta.
E’ artista poliedrica, spaziando dalla musica alla letteratura ed ora anche al giornalismo. La sua passione per la poesia nasce in età adolescenziale ma è solo negli ultimi anni che la incanala in brevi ma intensi componimenti.
Ha pubblicato a novembre 2016 il suo primo libro di poesie per Monetti Editore dal titolo “Il Pentagramma delle parole”. La pubblicazione più recente risale al 2019 con la silloge "Frammenti" per la Paradigma Nouu.
E' anche eccellente narratrice, dallo stile molto originale e fuori dagli schemi, premiata in vari concorsi letterari. La sua arte si percepisce come i clic di una macchina fotografica alla ricerca spasmodica degli attimi da raccontare, senza fronzoli formali e con tutta l'essenza concreta del loro snodarsi.
Collabora con il Corriere di San Nicola, dove conduce le rubriche “Ecologia e salute” e "Musiche originali del Duo Rainone/Chiacchio", e si occupa prevalentemente di problematiche ambientali con un occhio, molto particolare, anche alla scuola.

©Corriere di San Nicola






 
 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
APRILE 2021

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

Come vivere la SANTA PASQUA
momento per momento
 

-a cura di Don Franco Catrame-
Tutte le date 2021 
Le origini, la storia,
la spiritualità, 
il percorso liturgico




 

LA MAPPA DEL DISSESTO STRADALE 



Le
segnalazioni

dei cittadini...



29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


SPECIALE ELEZIONI COMUNALI 2020 

Le Elezioni Comunali 2020 di San Nicola la Strada raccontate dal Corriere di San Nicola

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

DOSSIER FESTA DI SAN NICOLA
E
FESTA "VIRTUALE" 2020
Dedicato alla mia città e a tutti coloro che la tengono stretta nel cuore
Nicola Ciaramella

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
APRILE 2021

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
  Vedi Elenco Operatori