Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


VADO SU GOOGLE E PROVO TANTA AMAREZZA


Sto facendo una raccolta di selvaggi “copia ed incolla”. Ne farò un libro. 
 

Ubaldo Di Leva, “Un cuore forte”

E’ uscito il nuovo singolo del cantautore sannicolese, il secondo di una “trilogia” iniziata ad aprile e che giungerà all’apice agli inizi del prossimo anno. Autoprodotto (ed autorealizzato) anche il videoclip girato in Molise e Puglia.


Il 2016 di Ubaldo Di Leva si chiude con l’uscita del nuovo singolo “Un cuore forte”, che dal 3 dicembre è ufficialmente sui circuiti radiofonici nazionali e in distribuzione digitale in download e streaming. Come sempre, è una produzione indipendente dell’autore, giunta a pochi mesi dall’altra realizzata quest’anno,
“Non Riesco A Convincermi”, che ha ottenuto (e continua ad ottenere) un successo enorme sul web e che ha consentito al cantautore di San Nicola la Strada di vincere, lo scorso settembre, il contest nazionale Soundsfactor, per il quale Di Leva è stato intervistato da Blogo, l'editore milanese digitale col maggior numero di lettori in Italia.

«”Un cuore forte” -riferisce Ubaldo Di Leva- per me è il secondo capitolo del progetto che ho in mente e che vorrei portare avanti anche nel prossimo anno. Ho lavorato alla scrittura del testo e alla ricerca dei suoni per molti mesi con l’idea principale di creare un collegamento anche con il singolo precedente. Pur riferendomi all’incalzante genere elettropop, nel pezzo riservo sempre un occhio particolare anche ad uno dei suoni, come ad esempio la chitarra acustica, che, secondo me, meglio si abbina con l’elettronica e ti da quel pizzico di sentimento in più rispetto ad un synth. E’ un brano popdance, ballabile. Ha un testo poco scontato, che fa riflettere. Perché questo titolo? “Un Cuore Forte” per me significa consapevolezza e maturità in una storia o in un momento particolare della nostra vita. Non riesco quasi più a sorprendermi del comportamento delle persone in questo mondo così folle e troppo depresso. Certo, è importante a volte fare scelte con leggerezza, ma spesso siamo sempre troppo distratti e facilmente influenzabili. Sono stufo delle persone indecise, che restano sempre lì sospese ad aspettare miracoli che mai accadranno. I miracoli esistono, ma dobbiamo essere noi con la nostra volontà ad avverarli mettendoci anche un po’ di cuore, anzi molto cuore. L’errore più grande che commettiamo è allontanarci da chi amiamo perché abbiamo paura di affrontare le difficoltà. Il testo vuole dare un segno di speranza e dimostrare che solo insieme si possono attraversare e superare gli ostacoli, perché alla fine l’amore che unisce è troppo forte, e vincerà su ogni problema».

“Un brano pop-dance che, attraverso una melodia dal ritmo incalzante, traghetta un testo dal forte valore emotivo volto a scardinare l’apatia che spesso ci lobotomizza”: così scrive “l’Altoparlante”, primario ufficio stampa musicale nazionale, il quale evidenzia in modo molto esplicativo come “Un cuore forte” rappresenti fondamentalmente il secondo tassello del progetto musicale iniziato con “Non riesco a convincermi”.
L
’ambiente musicale –si legge nella importante nota recensiva- è sicuramente un riferimento all’elettropop in grande ascesa nel panorama musicale moderno, ma mantenendo sempre un occhio all’acustico. Il risultato finale è un prodotto popdance che sa accontentare tutti i tipi di palati musicali “.

Ubaldo Di Leva, come sempre, ed è, questa, una caratteristica costante delle sue produzioni, è autore e compositore del brano, nonché regista del videoclip che lo accompagna. Nella registrazione si è avvalso della collaborazione del chitarrista casertano Ubaldo Tartaglione, di Simone Durante, per quanto riguarda l’arrangiamento e il mixing, e del “guru” internazionale Antonio Baglio, che ha lavorato sul mastering.
Il video, girato in Puglia con la regia di Michele Feola, è stato concepito fin dall’inizio come un breve cortometraggio; alcune scene sono state girate anche in Molise, scenario del precedente singolo, creando così una storia ed un collegamento tra le due canzoni.


 

UN CUORE FORTE 
(testo e musica di Ubaldo Di Leva)

Quanta angoscia sai in quei momenti che, ripensandoci non passavano mai.
Ed anche il caldo sai di un'estate che, diventava indelebile.
Ho lottato ancora con la tua ipocrisia, ma continui a scappare via.
Non è una novità questa tua mania, in un mondo pieno di follia.

I tuoi occhi profondi come brividi, era da tempo che li stavo cercando. 
Io credo che non ci sono miracoli, in questo amore che non ha più limiti.

Un cuore forte che, cade a pezzi ora. 
L'hai distrutto tu, in un attimo. 
Un cuore forte che, rumore più non fa. 
Se il tuo amore non lo salverà.

E non avere paura del vento, chiudi gli occhi e respira il tuo tempo. 
Godi a pieno di questo momento, non scordarlo mai.

Faccio i salti sai per proteggerti, dalla tua ingenuità troppo fragile. 
Attraverseremo insieme questo inferno, saremo solo io e te e lasceremo un segno.
 

Le nostre mani si stringono in un attimo, da troppo tempo che le stavo cercando.
Le nostre labbra si attraggono instabili, in questo amore che non ha più ostacoli.

Un cuore forte che, cade a pezzi ora. 
L'hai distrutto tu, in un attimo. 
Un cuore forte che, rumore più non fa. 
Se il tuo amore non lo salverà.

E non avere paura del vento, chiudi gli occhi e respira il tuo tempo.

Godi a pieno di questo momento, non scordarlo mai.

Io penso non c'è tempo, per dare sempre un senso poi. 
A questo amore che ritorna e se ne va. 
E non ci son miracoli, ma solo i tuoi ostacoli. 
E la tua voglia di restare sempre li sospesa.

Un cuore forte che, cade a pezzi ora. 
L'hai distrutto tu, in un attimo. 
Un cuore forte che, rumore più non fa. 
Se il tuo amore non lo salverà.

E non avere paura del vento, chiudi gli occhi e respira il tuo tempo.

Godi a pieno di questo momento, non scordarlo mai.

Tutto su Ubaldo Di Leva, cantautore sannicolese 


 

 

 

 

 

 

 

 



 
 
 
 
 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL “VADEMECUM” DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI 



Tutto quanto è utile sapere della raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
OTTOBRE 2017

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori