Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Facebook, regno di superficialità…

Ingiuste alcune battute sull’ Osservatorio Meteoambientale 

PROROGATO IL TRASPORTO NAVETTA PER IL MERCATO

Eligia Santucci: “Grazie all’impegno della Paperdì siamo riusciti ad assicurare ai cittadini altri tre mesi di servizio

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


“Con Franco Nigro ci si sente sempre a casa”

Il convegno di presentazione del suo ultimo libro

 

La storia criminale dell’ "Ottocento sannicolese" 

Recensione all’ultima opera di Franco Nigro

Benvenuto, Don Biagio!



Il sannicolese Biagio Ferrante è tra i nuovi diaconi della Diocesi che saranno ordinati domenica 21 dicembre durante una solenne cerimonia religiosa presieduta da Mons. Nogaro nel Duomo di Caserta.


Biagio Ferrante (primo da sinistra nella foto), nativo e residente da sempre a San Nicola la Strada, è tra i nuovi diaconi della Diocesi di Caserta che saranno ordinati domenica 21 dicembre durante una solenne cerimonia religiosa officiata nel Duomo di Caserta.
Ecco il testo integrale del comunicato stampa diramato dalla sede vescovile:

«Grande Festa in Diocesi di Caserta. Domenica 21 dicembre 2008 alle ore 18.00 nella Cattedrale di Caserta, dedicata a San Michele Arcangelo, sita in piazza Duomo, nei secondi Vespri della IV Domenica di Avvento, saranno ordinati tre nuovi Diaconi Permanenti. Ad annunciarlo è il Settore Ministeri e Diaconato Permanente della Diocesi di Caserta che, con locandina pubblica e comunicazione alle singole comunità parrocchiali, ha annunciato nei giorni scorsi il lieto evento al popolo santo di Dio che è in Caserta.
L’ordinazione si avrà nella detta Chiesa Cattedrale per la Preghiera e l’imposizione delle mani di S. E. mons. Raffaele Nogaro, Vescovo di Caserta, che, come recita la locandina, “eleverà al Signore l’Inno di lode e di ringraziamento per il dono di questi nuovi ministri che eserciteranno la diaconia della parola, della liturgia e della carità a servizio della nostra amata Chiesa” .
Il lieto annuncio arriva come tappa importante di un percorso di “nuova evangelizzazione” in itinere in Diocesi di Caserta grazie alla personalità caritatevole e pastorale del Vescovo Nogaro. I candidati all’ordinazione sono Salvatore della Valle ed Antonio Esposito di Maddaloni, e Biagio Ferrante di San Nicola La Strada.
Poche parole circa i neo diaconi.
-Salvatore della Valle ha 60 anni ed è sposato da 32 con la signora Curiati Maria, ha 3 figlie e 3 nipotini. Sottufficiale in pensione, fa parte dell’ordine secolare dei carmelitani scalzi ed ha iniziato nel 1999 gli studi presso la Scuola Diocesana per i Ministeri ed il Diaconato Permanente; attualmente svolge il suo servizio pastorale come accolito nella parrocchia del S. Maria Madre della Chiesa in Maddaloni.
-Antonio Esposito ha 60 anni ed è  sposato da 38 con la signora Fiorinelli Giuseppina, ha 4 figli ( Anna, Evelina, Francesco e Tamara) ed 8 bellissimi nipotini. Sottufficiale in pensione, da oltre vent’anni si dedica al sociale come volontario e dal 2001 collabora con Padre Edoardo Scognamiglio presso il Convento francescano di Maddaloni, con la cui collaborazione ha intrapreso gli studi presso la Scuola Diocesana per i Ministeri ed il Diaconato Permanente; attualmente svolge il suo servizio pastorale come accolito nella parrocchia Sant’Aniello – Basilica del Corpus Domini in Maddaloni e collabora come volontario presso la biblioteca diocesana.
-
Biagio Ferrante ha 54 anni ed è sposato con la signora Maiello Filomena, ha due figli Matteo e Alessandro ed è impiegato nelle ferrovie dello Stato. Ha iniziato gli studi da circa 6 anni presso la Scuola Diocesana per i Ministeri ed il Diaconato Permanente; attualmente svolge il suo servizio pastorale come accolito nella parrocchia Santa Maria degli Angeli in San Nicola la Strada, dove risiede».

Al carissimo Biagio, nostro stimatissimo amico e lettore, le più vive congratulazioni per l’importante nomina, con la certezza che la sua presenza spirituale arrecherà ulteriore luce alla comunità religiosa di San Nicola la Strada.

(Nella foto, da sx, Ferrante, Esposito, Della Valle)

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL “VADEMECUM” DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI 



Tutto quanto è utile sapere della raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
APRILE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori