Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
GENNAIO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


W la Quattordicesima!


Quattordici liste per la XIV Legislatura: Pascariello, Esposito e la “sorpresa” Marseglia in gara “per il bene di San Nicola la Strada”...



Nel collage di sinistra: Tiscione, Lucia Esposito, Motta, Roano, D'Ambrosio. Nel collage di destra; Russo, Delli Paoli, Pascariello, Basile, Amoroso. Tra i due collage la "sorpresa" Marseglia.


Mai così pochi aspiranti alla carica di sindaco e mai così tanti candidati a consigliere comunale: 3 i primi, 270 i secondi. Tutti i nomi sono racchiusi in ben 14 liste, altro record, di cui cinque collegate all’uscente Pascariello, otto alla grande rivale Lucia Esposito ed una alla vera e propria sorpresa di questa competizione, quel Bartolomeo Marseglia notissimo quale “vecchio” dipendente comunale e “ultrasconosciutissimo” quale  politico: nell’una e nell’altra veste certamente un personaggio di quelli che lasciano traccia della loro presenza.

Parte così, con la media indicativa di un candidato ogni settanta abitanti (il massimo per la democrazia rappresentativa: un segnale chiaro e preciso che, ora e finalmente, si fa sul serio!...), la fase preparatoria che porterà alla nascita della XIV legislatura della storia sannicolese, la quarta eletta con il nuovo sistema introdotto con la legge 81 del 1993, che incorona direttamente il primo cittadino e gli dà un premio di maggioranza.

Il nuovo primo cittadino di San Nicola la Strada uscirà da questi tre aspiranti, tutti, rigorosamente, sannicolesi “doc”:

-Angelo Antonio Pascariello, 56 anni lo scorso febbraio, sindaco uscente e già sindaco Dc anche dal 1988 al ’90 (carica che lasciò per la presidenza della provincia);

-Lucia Esposito, 36 anni il prossimo novembre, già consigliere comunale Dc nel ’93 e Ppi nel ’97 (quando rivestì anche la carica di presidente del massimo consesso civico), attualmente assessore provinciale alla Trasparenza-Legalità e Ricerca Universitaria;

-Bartolomeo Marseglia, 55 anni anche lui a novembre, esordiente assoluto nel mondo della politica.



Per quanto riguarda le ...formazioni in campo, a favore di
ANGELO PASCARIELLO sono schierate ben quattro liste civiche ed un solo partito con il proprio nome e il proprio simbolo. Eccole.

1. INSIEME: Caracciolo Giovanni, Diana Paolo, Feola Marta, Ferrante Tommaso, Gallo Angelo, Landolfi Luigi, Letizia Alessandro, Megaro Antonio, Migliozzi Giuseppe, Narducci Raffaele, Nigro Luigi, Palumbo Domenico, Paradiso Luca, Petrillo Patrizia, Quaranta Patrizia, Russo Giuseppe, Russo Spena Raffaele, Serino Sergio, Vagliviello Alessandro, Zito Antonino.

Si tratta, praticamente, dell’intera amministrazione comunale uscente: c’è il presidente del consiglio, ci sono nove consiglieri di maggioranza (compreso un Palumbo volato via da Forza Italia e un Paradiso ritornato) e tre assessori dell’attuale organigramma istituzionale. Come dire, molto simpaticamente: tutti Insieme, ancora una volta, appassionatamente.
Solo cinque (Diana, Feola,Letizia, Megaro e Petrillo) gli esordienti sulla scena politica.
Nella lista Insieme è presente anche il candidato più anziano di queste elezioni: Tommaso Ferrante, 75 anni il diciannove giugno. Auguroni di vero cuore!

2. IO NEOPOLIS: Abate Marco, Amato Raffaele, Bernardo Anna, Canzano Antonio, Carozza Antonio, Casale Nicola, Celentano Mario, Clemente Bartolomeo, D’Auria Nicola, Esposito Antonio, Giusti Vincenzo, Grasso Mario, Graziano Alfonso, Izzo Biagio, Marchetti Daniela, Ondino Liberato, Pasquariello Michele, Pasquariello Vincenzo, Pezzella Pietro, Zampella Agostino.

E’ il “restyling” della Neopolis-Città Nuova del 2001, con l’aggiunta di un “Io” di non facile comprensione e con Izzo e il consigliere uscente Zampella quali unici confermati rispetto alla volta scorsa (diciotto sono gli esordienti assoluti che non si erano mai candidati in una elezione comunale).
L’ “ispiratore” della lista resta l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Battista Zampella, che ha preferito, ancora una volta, non candidarsi, sperando in un rinnovato incarico in giunta.

3. INTESA DEMOCRATICA CON PASCARIELLO: Adamo Pietro, Argento Raffaele, Basile Francesco, Caiazza Fabrizio Costantino, De Lucia Mario, Dello Iacono Gennaro, Di Filippo Antonio, Di Nota Antonio, Esposito Carmelina, Evangelista Luigi, Falcione Felice, Figurato Biagio, Gammella De Masi Alessandro, Grandinetti Rosario Giovanni, Leone Leone, Letizia Giovanni, Lieto Vincenzo, Maienza Raffaele, Quattrone Orsola, Santamaria Vincenzo.

E’ la lista promossa dal duo ex-An Mario Campofreda e Francesco Basile più l’ex-Neopolis Mario De Lucia. Tutti e tre consiglieri comunali uscenti, solo il primo ha preferito non ricandidarsi.
Di Basile ricordiamo anche la sua prima candidatura (senza successo) nelle fila del PRI alle comunali dell’82.
Alla seconda esperienza di candidati troviamo gli ex-Neopolis Di Nota, Letizia e Lieto, l’ex-Insieme Falcione e un ideologo della destra, Rosario Grandinetti, di cui ricordiamo la candidatura (non sfociata in elezione) nella Nuova Strada ‘93 di Franco Nigro.
Terza candidatura per Raffaele Maienza, dopo quelle del ’97 (eletto) e del 2001 sempre nelle fila di An.
Dodici sono gli esordienti assoluti.

5. ANCHE NOI CON PASCARIELLO: Amoroso Mario, Bernardo Nicola, Canazio Vincenzo, Casella Mario, Della Peruta Raffaele, De Pinto Nunzio, Farina Marzia, Feola Vincenzo, Gentile Nicola, Landolfi Francescantonio, Lazzari Guido, Magnifico Lorenzo, Minutolo Sebastiano, Nespoli Nicola, Pascariello Stefano, Pellegrino Guglielmo, Santangelo Giovanni, Scala Antonio, Sgambato Nello, Stassano Vito.

E’ praticamente la sezione sannicolese di Alleanza Nazionale che ha scelto di presentarsi alle elezioni senza il suo simbolo di partito.
Vi troviamo, alla seconda candidatura, Amoroso, Pascariello e Pellegrino.
Terzo tentativo, invece, per Feola, Lazzari e Magnifico.
Tenta per la terza volta di entrare in consiglio comunale anche Santangelo, bocciato nell’ 88 (lista MSI-Destra Nazionale) e nel ’97 (lista An), occasioni in cui non riuscì a superare una sessantina di voti di preferenza.
Tutti alla loro prima esperienza gli altri tredici candidati, tra i quali ricordiamo Nunzio De Pinto, vice-presidente dell’”AssoStampa per San Nicola”.

4. FORZA ITALIA: Delli Paoli Pasquale, Albano Alessandro, Barecchia Alberto, Buccino Roberto, Cupi Katia, Di Michele Biagio, Feola Giuseppe, Feola Vincenzo, Fuccio Fabrizio, Golino Domenico, Grillo Michela, Improta Bruno Vincenzo Federico, Leone Vito, Martire Saverio, Moccia Gaetano, Patanè Giovanni, Russo Domenico, Tramontano Maria Giovanna Gorizia, Ursomando Gianluca, Volpecina Ciro.

Oltre all’ultranoto Delli Paoli (uno dei più titolati politici di San Nicola, eletto in ben cinque legislature, tra cui quella uscente) e all’attuale assessore alla sanità Martire (candidato non eletto nel 2001 in  FI e non ammesso con la sua lista Centro Moderato nel ’97), registriamo il terzo tentativo di G. Feola (non eletto nella Cerniera ’93 e FI 2001).
Sperano di riuscire ad essere eletti al secondo tentativo Fuccio, Russo e Tramontano (candidati in FI 2001), Ursomando (candidato in Democrazia Europea nel 2001) e Improta, candidato nel 1988 nelle fila della vecchia DC.
Dodici sono i candidati di Fi alla loro prima esperienza assoluta di aspiranti consiglieri comunali.


LUCIA ESPOSITO
è appoggiata da cinque liste di centrosinistra più Udc, Nuovo Psi e Moderati. Vediamole.

6. DS: Annunziata Lucia, Celiento Giuseppe, D’Auria Alessia, Di Chiara Pietro, De Rosa Domenico, De Simone Domenico, Di Nuzzo Francesco, Durante Giovanni, Feola Pasquale, Gravina Giuseppe, Letizia Bartolomeo, Loffredo Sofia, Mazzarella Vincenzo,     Porcaro Bernardino, Raucci Carmela, Samaria Pietro, Santagata Pietro, Santoro Francesco, Vitale Geremia, Schettino Ilaria.

Ha preferito non candidarsi il segretario cittadino Michele Vigliotti.
Due i “veterani”: De Rosa (eletto nel Psi ‘78 e nel Pds ’97) e Loffredo (due volte candidata, nel ’97 e nel 2001). Celiento, invece, fu erroneamente dichiarato eletto nel 2001, ma poi, in seguito a ricorso, fu costretto a cedere il seggio.
Alla loro seconda candidatura sono anche Di Chiara, Letizia e Mazzarella, sempre per l’ex Pds.
Quattordici i candidati che affrontano per la prima volta questa esperienza.

8. LA MARGHERITA: Tiscione Nicola, Esposito Giuseppe, Bernardo Pietro, Cicia Giovanni, D’Andrea Felice, Delli Paoli Anna, De Simone Francesco, Feola Francesco, Feola Vincenzo, Gherardelli Patrizia in Cinque, Maienza Pietro, Mazzarella Pietro Paolo Michele, Minutolo Domenico, Montisano Mauro, Palumbo Vincenzo, Puca Vittorio, Sacco Luigi, Tarallo Cira, Zampella Maria Immacolata, Zitiello Michele.

Campeggia, su tutti, il nome storico di Tiscione, sindaco nel ’97 e quattro volte consigliere comunale tra il ’66 e il ’93. Accettare, a settant’anni e probabilmente alla fine di una lunga e brillante carriera, il ruolo di gregario ad una giovane rampante come Lucia Esposito, gli fa onore e ne sublima, per quanto ce ne fosse bisogno, le eccezionali doti di umanità e di sacrificio che sono sempre state alla base del suo quarantennale impegno nella politica locale.
Nella lista troviamo anche lo zio della aspirante sindaco, ovvero l’assessore all’urbanistica uscente G. Esposito, eletto, finora, due volte in consiglio (nella Dc ’88 e nella lista Insieme nel 2001) sempre al fianco di Pascariello.
Un altro nome noto è quello di F.Feola, eletto per il Ppi ’97 e candidato anche nel 2001 nella lista civica dei popolari che sosteneva la Esposito.
C’è poi il consigliere di minoranza uscente D’Andrea, eletto nel 2001 nelle fila dei Ds. Infine, sempre per restare nei nomi già presenti in archivio, troviamo Sacco, che si candidò (senza successo) nella scorsa tornata nella lista civica dei “popolari con Lucia”. Gli altri quindici candidati della lista sono tutti esordienti.

9. VERDI – SOCIALISTI DEMOCRATICI PER SAN NICOLA: Giaquinto Francesco (Sdi), Roano Antonio (Verdi), Matarazzo Alfredo (Sdi), Feola Maria Anna (Verdi) , Martucci Gerardo (Sdi), Di Fratta Tommaso (Verdi), Nigro Elviro (Sdi), Mettivier Vincenzo (Verdi), Preziuso Antonio (Sdi), Bironi Guido (Verdi), Raucci Luigi (Sdi), Possente Giovanna (Verdi), Pulcrano Mario Grazia (Sdi), Miranda Paolo (Verdi), Romano Giuseppe (Sdi), Scalera Andrea (Verdi), Tripaldelli Mauro (Sdi), Riccio Domenico (Verdi), Viggiano Vincenza (Sdi), Di Caprio Elpidio Antonio (Verdi).

Gli attuali leaders Roano (per i Verdi) e Giaquinto (per lo Sdi) sono entrambi alla loro prima esperienza di candidati alle amministrative sannicolesi.
La palma del più “gettonato” spetta a Di Fratta, consigliere comunale nel ’93 (La Nuova Strada) e nel ’97 (Pds), quando fu anche assessore all’ambiente. Nel 2001 si è candidato a sindaco, sostenuto dalla Lista Di Pietro, ma non è riuscito ad ottenere il seggio di consigliere.
L’altro candidato non alla prima esperienza è Preziuso, non eletto nel 2001 nella lista Ccd-Cdu.
Gli esordienti assoluti, compresi Roano e Giaquinto, sono, quindi, ben diciotto.

10. COMUNISTI ITALIANI: Motta Salvatore, Amato Eufemia, Baglivo Milva, Brandi Antonio, Cantone Vincenzo, D’Angelo Arnoldo, Di Fuccia Massimiliano, Esposito Ernesta, Esposito Ernesto, Iengo Carlo, Marcoccio Cristina, Marseglia Cristian, Mazzone Luigi, Merenda Carmela, Pace Biagio, Pantaloni Armando, Petrillo Pietro, Schioppa Anna Teresa, Sforza Vincenzo, Simpatico Gennaro.

Un nome su tutti, il segretario cittadino del partito, Salvatore Motta, consigliere comunale Rc nel ’97 e candidato non eletto nel ’93 (Rc) e 2001 (Comunisti Italiani). Presente in lista anche Simpatico, che, dopo tre tentativi consecutivi non riusciti (lista Rc ’93 e ’97, lista CI 2001), spera ...simpaticamente nel quarto.
Già noti alle statistiche, in qualità di candidati non eletti, anche Pace (Pci ’82 e ‘88), Ernesto Esposito (Pds ’97) e Sforza (CI 2001).
I rimanenti quindici sono tutti alla prima candidatura.

11. RIFONDAZIONE COMUNISTA: Panico Pasquale Massimiliano, Cataletti Nicola, Coppola Emilia, De Cristofaro Giulia, De Liso Valeria, Dell’Aquila Claudio, Di Dato Maria Rosa, Di Matteo Ambrogio, Gazzillo Bianca, Leone Giuseppe, Miranti Anna, Moriello Carmine, Pasquariello Rosario, Piombino Paolo, Rozza Francesco Antonio, Scalera Francesco, Verile Elisabetta, Visone Enzo.

Finita, almeno per il momento, l’era di Fronzino (ha, comunque, promesso di appoggiare Esposito attraverso l’ Associazione Pasolini), chi vuole approfittarne è l’attuale leader Panico, già candidato senza successo nel 2001, come Dell’Aquila e Coppola (quest’ultima nella lista dei Com. It.).
Gli altri due candidati già presenti, ma non eletti, in precedenti competizioni comunali, sono Di Matteo (si candidò nel 1982 con il PSI e, addirittura un ventennio dopo, nel 2001, con Rc) e Gazzillo (al suo quarto tentativo dopo quelli dell’82 e dell’88, nelle fila della Dc, e del 2001 nella Democrazia Europea).
La lista RC è composta, in totale, da diciotto candidati, di cui tredici esordienti assoluti.

14. NUOVO PSI: Ianniello Elena, Borrelli Antonio, Corazza Ciro, D’Agate Annalisa, D’Orso Katerina, Di Marcello Pietro, Faccettini Anna, Gallo Francesco, Iorio Maria, Lauritano Caterina, Lauritano Francesca, Lauritano Vincenzo, Pinto Carlo, Russo Giovanni, Venturino Salvatore, Solimene Cinzia, Vergognini Annalisa.

La lista è fortemente voluta dalla indiscussa leader provinciale del partito, Giulia Aglione (candidata alle comunali di Caserta), che ha riposto tutta la sua fiducia in un gruppo di diciassette candidati, tra i quali numerosi giovani, tutti alla loro prima esperienza in una elezione comunale a San Nicola la Strada.

7. UDC: D’Ambrosio Gabriella, D’Andrea Nicola, Di Spazio Francesco, Feola Nicola, Guidotti Carlo, Letizia Giuseppe, Mastroianni Vincenzo, Mona Gennaro, Migliore Angela, Nigro Nicola, Paritario Vincenzo, Pastore Giuseppe, Pastore Maria Carmela, Pastore Tommaso, Pezzella Alberto, Ricciardi Domenico, Smiraglia Giuseppe, Troisi Vittorio, Verrillo Antonella.

Di Spazio è tra i più longevi politici di San Nicola: fu eletto per la prima volta nel ’66 nella storica lista delle “Spighe di grano”, per poi ripetere l’esperienza nell’82 nel PRI. Nel ’97 la sua lista FI fu bocciata dal Tar prima delle elezioni, mentre nel 2001 non è stato eletto, sempre nelle fila di FI.
La leader sannicolese del partito, D’Ambrosio, non fu eletta nel 2001 per la lista DE, mentre nel ’97 fu candidata a sindaco della lista Centro Moderato, esclusa dal Tar per irregolarità formali nella presentazione.
Troviamo, quindi, il consigliere uscente Mastroianni (eletto nella lista Insieme e passato all’opposizione Udc nel corso della legislatura), i candidati non eletti D’Andrea (2001, Forza Italia), Feola (2001, lista DE), Letizia (2001, FI), Migliore (2001, FI), D.Ricciardi (2001, Ccd/Cdu), nonché Nicola Nigro, consigliere comunale nel ’97 (CCD) e candidato nel 2001 (Ccd-Cdu).
Undici sono i candidati per la prima volta.
La lista dell’Udc si pregia, tanto per citare una piccola curiosità, di un particolare ben augurante.In essa è, infatti, presente il candidato più giovane delle comunali 2006: Giuseppe Smiraglia, maggiorenne dallo scorso due aprile. Auguroni!

12. I MODERATI -LA CITTA’ AL CENTRO: Gammella Anna, Comparone Donato, Biffone Filippo, Carbone Antonia, Casella Luana, D’Albore Vincenzo, D’Andrea Giovanni, De Vivo Bernardino, Di Mauro Luca, Feola Pasquale, Festosi Mario, Fusco Vincenzo, Iodice Silvana, Martucci Genoveffa, Mattioli Anna, Oliviero Enrico, Ramaglia Antonio, Santamaria Ciro, Secondino Antonio, Schioppa Domenico.

E’ la lista civica proposta dall’Udc, come collaterale a quella contenente il nome ed il simbolo del partito.
Vi troviamo sedici candidati esordienti e quattro alla loro seconda esperienza. Singolare il caso di Anna Gammella, che torna a candidarsi a San Nicola esattamente ventiquattro anni dopo l’esordio, avvenuto nelle elezioni del 1982 (non eletta nella lista Psdi).
Altrettanto da sottolineare la “ripresentazione” di D’Albore, già candidato non eletto nel 1988 (lista Psi).
Gli altri due non esordienti sono Festosi e Fusco, candidati non eletti nel 2001 rispettivamente nella lista Ccd-Cdu e in quella della DE.


Infine, a sostenere BARTOLOMEO MARSEGLIA (la cui ispirazione politica non è molto distante dall’ ideologia del centro-sinistra) ci dovrà pensare una sola lista, dal nome che è tutto un programma.

13. PER IL BENE DI SAN NICOLA LA STRADA: Sapone Alessandra, Di Filippo Caterina, Milone Carla, Ciccone Maria, Simone Domenico, D’Andrea Pietro, Pisani Vittorio, Narducci Stefano, Senneca Carlo, Della Valle Tommaso, Viaggiano Daniele, Pepe Francesco, Russo Nicola, Imperatore Giuseppe, Dragonetti Giacomo.

Si tratta di quindici candidati tutti alla loro prima esperienza alle comunali di San Nicola.

...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
GENNAIO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori