La testata locale 
più longeva della provincia 

-------
Fondato e diretto da 
NICOLA CIARAMELLA


      

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
OTTOBRE 2022

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...



IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

silenziosaMente

-Rubrica a cura della D.ssa Graziella Vingelli, psicologa psicoterapeuta-

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

Cantieri aperti per i roghi tossici, le ..."novità"

Estate 2022, Campania e veleni, nulla cambia...

Il due agosto scorso, con la regia dei Prefetti di Napoli e Caserta, alla presenza della Consulta interistituzionale “Oltre la Terra dei fuochi”, si sono riuniti i sindaci di alcuni Comuni dell’area a Nord di Napoli e dell’agro aversano, il delegato del Presidente della Provincia di Caserta, il Sacerdote Antonio Cimmino per la Diocesi di Aversa, alcuni attivisti per il Comitato Kosmos. Erano presenti anche il Vice Prefetto Vincenzo Romano delegato alla Terra dei Fuochi e i vertici regionali dell’Esercito, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Questura, dei Vigili del Fuoco delle province di Napoli e Caserta, nonché l’Assessore Regionale Mario Morcone.

Durante l’incontro i Sindaci, i rappresentanti della Diocesi di Aversa e del Comitato Kosmos hanno esposto le problematiche che soffocano la popolazione della grande area a nord di Napoli e a sud di Caserta a causa dell’emergenza roghi, richiedendo sia di intensificare i controlli sia concrete azioni per sconfiggere il drammatico fenomeno dei roghi tossici.

Gli impegni assunti

I Prefetti hanno assunto l’impegno di coordinare le loro iniziative con la Procura della Repubblica, di procedere all’intensificazione dei controlli sulle attività produttive al fine di intercettare la filiera degli illeciti smaltimenti dei rifiuti, di adoperarsi per la dotazione da parte del governo centrale di adeguati fondi ai singoli comuni per evitare che la rimozione dei rifiuti abbandonati gravi sulle già disastrate finanze locali, impegnandosi, all’immediata costituzione di una conferenza permanente in sede prefettizia tra le Prefetture di Napoli e Caserta, i quaranta Sindaci della costituita Consulta “Oltre la Terra dei fuochi”, la Diocesi di Aversa e i Comitati ambientalisti operanti sul territorio.

Infine, i Prefetti hanno assicurato la loro presenza in occasione della giornata di preghiera e confronto che sarà celebrata, il prossimo mese di settembre, nei luoghi, per anni, oggetto di malversazione ambientale.

La Consulta chiederà un incontro in Regione Campania anche per l’annosa vicenda della perimetrazione dell’area Sin - Sito di Interesse Nazionale.

Già a maggio scorso, il viceprefetto Filippo Romano, Incaricato del Governo per il contrasto ai roghi di rifiuti in Campania, ha partecipato a un incontro con il direttore generale Arpac Stefano Sorvino e il direttore tecnico dell’Agenzia Claudio Marro. La discussione ha avuto come tema il rafforzamento della partecipazione di Arpac alla cabina di regia “Terra dei fuochi” e agli Action Day interforze per il contrasto alla gestione illecita dei rifiuti. L’incontro prima dell’imminente estate 2022 aveva lo scopo di contrastare l’aumento dei roghi tossici, obiettivo non raggiunto.

 

Quali sono le richieste avanzate alle prefetture?

  1. Modifica del protocollo di intesa sulla terra dei fuochi che dovrà prevedere di sottrarre ai Comuni la competenza della rimozione dei rifiuti abbandonati illecitamente sui territori comunali, la cui spesa oggi ricade sulle casse degli enti comunali e quindi sui cittadini.
  2. Procedere con immediatezza, da parte della Regione Campania, alla perimetrazione del SIN (Sito di Interesse Nazionale) Terra dei Fuochi, per permettere al Ministero della Transizione Ecologica di applicare e far entrare in vigore la legge istitutiva del SIN, che prevede tra l'altro, la competenza dello Stato, e non più della Regione, sulle bonifiche e rimozioni di discariche abusive e rifiuti abbandonati.
  3. Istituzione di una task force investigativa interforze per monitorare e seguire i traffici illegali dei rifiuti, una task force di intelligence, cosa richiesta già anche in Procura, con l'istituzione di un pool investigativo, magistrati e polizia giudiziaria, specificatamente sull'ambiente. Così come sull'esperienza del modello investigativo vincente della lotta al fenomeno criminale della camorra.
  4. Rafforzare gli organici delle polizie locali, installazioni di videosorveglianza dove non esistono, ed efficientare le attuali esistenti dotandole con presenza h24 di operatori attivi addetti.

Cos’è che non funziona?

Perché Comitati, associazioni e tavoli istituzionali non bastano? La verità è che qui la politica non è lungimirante, non fa il suo dovere, non opera con intelligenza, come avviene altrove, dove le amministrazioni lavorano in sinergia con cittadini attenti e difensori del territorio.

Fortunatamente, i buoni modelli in Italia non mancano; esistono, infatti, interi territori quasi incontaminati tutelati dagli abitanti e da una politica attiva e saggia, come ad esempio avviene in Val di Susa e nella Riserva dello Zingaro dai quali si potrebbe imparare tanto.

Ma quando dopo trent’anni siamo ancora alle prese con il grave problema dei roghi tossici e smaltimenti illeciti, significa che vi è qualche anello mancante (e marcio) nella filiera che dovrebbe garantire la salute dei cittadini e ambientale e non lo fa.

Mentre si organizzano incontri prima e dopo l’inizio dell’estate, questa estate 2022 sembra volgere quasi alla fine. Siamo ad agosto inoltrato, e i giorni scorsi piogge e temporali sparsi ci hanno dato un po’ di sollievo rallentando la corsa del caldo reso ancora più asfissiante dalla continua attività dei roghi tossici, che nonostante i tavoli e gli incontri di livello sempre più alto – ad oggi – non hanno prodotto alcun risultato.

I cantieri restano aperti, le proposte sui tavoli, le buone intenzioni come le belle parole sempre presenti e i roghi tossici aumentano di numero e d’intensità; oggi, si aggiungono alle parole (inutili) di sempre, anche investigazione, servizi di intelligence, rappresentanti del Clero, Prefetture e governo. Il livello si alza, insomma, e non di poco.

Cos’altro aggiungere a questo punto? Arrivederci alla prossima estate!

Giovanna Angelino 
©Corriere di San Nicola

Fonte: Comunicato Kosmos, Web 



FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
OTTOBRE 2022

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...



IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

silenziosaMente

-Rubrica a cura della D.ssa Graziella Vingelli, psicologa psicoterapeuta-

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Storia dei Carabinieri di San Nicola la Strada

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di
OTTOBRE 2022

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
  Vedi Elenco Operatori