Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
NOVEMBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Il racconto del Villaggio







Maddaloni, Giusto Nardi presenta la sua storia del Villaggio dei Ragazzi

 

Nella Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana di Caserta, in piazza Duomo 11, martedì 31 marzo 2015, alle ore 17:30, sarà presentato il libro “Vi racconto il Villaggio. Come l’ho visto e come lo vedo” dell’ing. Giusto Nardi, preside, per ben 27 anni, presso il “Villaggio dei Ragazzi”, Maddaloni. Promosso dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro”, è il primo testo che narra la storia passata e presente, con un occhio puntato verso un suo possibile sbocco futuro, della Fondazione “Villaggio dei Ragazzi – don Salvatore D’Angelo”, dalla privilegiata e autorevole posizione di chi, in quella struttura, è stato prima docente, poi preside e infine direttore.

I saluti saranno affidati al Vescovo di Caserta, S. E. Mons. Giovanni D’Alise, e al Commissario straordinario della Fondazione, nonché sindaco di Maddaloni, Rosa De Lucia, mentre gli interventi, oltre l’autore, saranno affidati a Luigi Carrino, Presidente Centro Italiano Ricerche Aerospaziali (CIRA), Ruggero Pilla, Magistrato, don Nicola Lombardi, Direttore ISSR “San Pietro” che ha curato anche l’introduzione al testo. A moderare sarà Luigi Ferraiuolo, Giornalista.

La storia del Villaggio comincia subito dopo il secondo conflitto mondiale, grazie alle energie e alla ferma volontà di un sacerdote che non sopportava di vedere che la miseria portata nel suo Paese dalla guerra colpisse così duramente i bambini, lasciati senza famiglia, senza affetti, senza abitazione, senza futuro. Don Salvatore D’Angelo, questo il nome del sacerdote, dietro questa spinta comincia ad accoglierli e a provvedere alla loro assistenza materiale, morale, educativa, scolastica e religiosa. In una ex caserma. Diventerà, dopo non poche complicazioni, la sede ufficiale della Fondazione, sede nella quale ancora oggi, in un periodo di enormi difficoltà soprattutto di natura economica, si respira ciò che l’ing. Nardi nel suo volume definisce “..lo spirito del Villaggio..”.

L’esperienze raccontate in questo accorato testo descrivono egregiamente il significato di questa espressione, un sentimento di carattere familiare, affettivo tra allievi, docenti, personale tutto, che riusciva a far risolvere la maggior parte delle problematiche attraverso una sentita e riconoscente solidarietà. Molte volte senza che si dessero tante direttive, quando nasceva qualche richiesta o esigenza, tutti coloro che avevano fatto in qualche modo parte del Villaggio dimostravano di sapere naturalmente cosa serviva e cosa c’era da fare. Si rendevano immediatamente utili, come se così facendo riuscissero, almeno in parte, a ripagare tutto ciò che dal Villaggio avevano ricevuto.

Questo accadeva anche dopo la morte di don Salvatore, avvenuta nel 2000, a dimostrazione che la concretezza della presenza e dell’aiuto di una persona, dedita totalmente e disinteressatamente a soddisfare i bisogni e le necessità di chi aveva avuto e aveva poco, travalica i confini del tempo, non potendo mai fallire, e non provoca debiti, tutt’altro.

Probabilmente, per la rinascita di un’esperienza così importante e consolidata, il recupero di questo “spirito”, così radicato nella memoria delle persone, è uno degli elementi che chiunque avrà il compito gestire la Fondazione “Villaggio dei Ragazzi” dovrà tener ben presente, se vorrà continuare l’opera creata da don Salvatore d’Angelo.


COMUNICATO STAMPA
Marco Rossi

Ufficio Comunicazioni

ISSR “S.Pietro” – Caserta

Tel. 0823 214592 - Fax 0823 214597

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.scienzereligiosecaserta.com

Biblioteca Diocesana - Caserta

Tel\fax 0823 214557

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.bibliotecadiocesicaserta.it

 


PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
NOVEMBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori