Fondato e diretto da 

NICOLA CIARAMELLA  
La testata locale più longeva 
della provincia


      

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
APRILE 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

L’anno che verrà… buoni propositi o obiettivi?

-per la rubrica "silenziosaMente" a cura della D.ssa Graziella Vingelli, psicologa psicoterapeuta-

 

 

L’anno che sta arrivando tra un anno passerà. Io mi sto preparando, è questa la novità”. Così cantava Lucio Dalla in una famosa canzone del 1979. Il celebre brano è ricco di riflessioni sull’anno appena volto al termine ma al tempo stesso volge uno sguardo speranzoso verso il futuro. Da buona napoletana quale sono invece mi sovviene un parallelismo alla “Livella” di Totò in molti diranno: “che c’entra il 2 novembre con il Capodanno?” E’ tradizione da Nord a Sud di ogni parte del mondo ed in quanto tale è costume e ognuno deve rispettare tale ricorrenza. Tutti almeno una volta nella vita hanno trascritto su carta bilanci dell’anno concluso e propositi per il nuovo.

“Ogn’anno, il trentun dicembre, c’è l’usanza

per gli utenti di andare su Facebook e scrivere

bilanci/propositi e spropositi

Ognuno ll’adda fa chesta crianza

Ognuno ll’adda tenè chistu penziero

Ogn’anno, puntualmente, in questo giorno

Di questa fasta farsa ricorrenza

Anch’io vado e di post adorno dal buongiorno al contorno,

al ritorno dalle vacanze comm a zi’ Vicienza cu tanta pacienza,

con tanta adempienza m’scrivett a’ palestra..

Madonna! Si ce penzo, e che paura!

ma po ‘ facette un’anema e curaggio.

E abbandonai o’ beveraggio e pur chella bella scorza e furmaggio,

'O fatto è chisto,statemi a sentire: se al buon anno vuoi ambire, a’ psicologa devi sentire!

Si, dai questa è l’occasione!

Formulare buoni propositi, soprattutto in momenti come i cambiamenti d’anno o i rientri dalle vacanze, è piuttosto semplice o addirittura eccitante. Ci sentiamo spesso carichi di entusiasmo o aspettative. Ma saremo poi in grado di portare a termine gli obiettivi che ci siamo dati? Quante sono le effettive probabilità di riuscire a mantenere i buoni propositi formulati?

OBIETTIVI CHE CI INTERESSANO
Ora che li abbiamo scritti tutti, rileggiamoli e pensiamo a quali sono veramente importanti e realmente ci interessano. A cosa vogliamo fare e non a cosa dobbiamo fare. Perché abbia un senso all’interno del nostro progetto di vita e sia più semplice raggiungerlo, un obiettivo deve concorrere al nostro benessere generale. Tutto ciò che percepiamo come lontano dai nostri interessi o limitanti, che sottraggono tempo ad altre cose che ci interessano o che ci costringono a rinunciare a qualcosa che ci fa star bene, rimarrà nella lista senza venire seguito e ci farà sentire frustrati a fine anno, quando ci accorgeremo che, nemmeno questa volta, abbiamo portato a temine quel particolare proposito.  Ovviamente alcuni riguardano cose che “dovremmo” fare per la nostra salute, come perdere peso se siamo in sovrappeso o smettere di fumare. Ma dovremmo anche volerlo noi, non solo chi ci sta accanto e si preoccupa, giustamente, della nostra salute.

REALIZZABILI
Dobbiamo poi considerare quali propositi sono realmente realizzabili. Per correre la Maratona di New York serve allenamento, ma se non abbiamo tempo da dedicargli né le condizioni fisiche per poterlo fare, forse è più opportuno non inserirlo nella lista dei propositi di quest’anno e lasciarlo, al momento, tra i sogni da realizzare in futuro. Perché un obiettivo sia realizzabile dobbiamo considerare il tipo di impegno che ci richiederà, in termini di tempo, di soldi, di organizzazione della giornata. Può essere realizzabile l’obiettivo di andare al cinema 1 volta al mese, ma non magari quello di andarci tutte le settimane (per gli impegni professionali e l’organizzazione familiare, per il bilancio economico ecc.).

POCHI MA BUONI
Ora che abbiamo selezionato i propositi che ci interessano e che sono realizzabili, scegliamone solo alcuni, focalizzandoci su ciò che vogliamo ottenere. Avere troppi obiettivi da perseguire ci fa disperdere energie, aumentando lo stress e la fatica e quindi anche la probabilità di abbandonarli nel corso del tempo. In base al tipo di obiettivo, potrebbero essere 3 di quelli che necessitano di un impegno a lunga durata, come perder peso o imparare una nuova lingua, o di più se riguardano obiettivi più contenuti, come andare al cinema 1 volta al mese o leggere almeno 6 libri durante l’anno.

SEMPLICI, PRECISI E MISURABILI
È anche necessario che siano specifici: “Perdere peso” o “Essere più felice” sono obiettivi molto ampi e generici. Dobbiamo quindi domandarci che cosa esattamente significa per noi. È diverso voler rientrare nei jeans pre-gravidanza perdendo 5 chili o ridurre il proprio peso di 20 chili, così come “essere più felici” potrebbe avere molti diversi significati. Avere relazioni sociali migliori? Conoscere persone nuove? Trovare più occasioni/situazioni/cose che ci facciamo stare bene? Dovremo quindi individuare obiettivi semplici e precisi: per essere più felice potremmo voler migliorare le nostre relazioni sociali, quindi potremmo voler uscire con gli amici più spesso. A questo punto dovremo quantificare questo “più spesso”, per esempio 1 volta a settimana. Oppure potrebbe trattarsi di fare cose che ci fanno stare bene, come andare al cinema o a teatro 1 volta al mese, come nell’esempio sopra.

LE TAPPE INTERMEDIE
Ora che abbiamo un obiettivo specifico e realizzabile e il nostro traguardo è chiaro, dobbiamo individuare le tappe intermedie. Come fare? Pensiamo a tutto ciò che sarà necessario compiere per arrivare all’obiettivo finale e segniamoci i passi che dovremo compiere. Per alcuni è utile scomporre l’obiettivo in compiti specifici,  partendo dal primo passo da compiere; per altri è più efficace immaginare l’obiettivo finale e procedere a ritroso, per altri ancora può essere più funzionale ordinarli dopo averli segnati tutti. Qualsiasi sia il metodo che riteniamo più efficace, individuare delle tappe intermedie da raggiungere ci rende più semplice perseverare nell’impegno perché ci consente di mantenere alta la motivazione e di sentirci auto-efficaci. E concediamoci di festeggiare il raggiungimento dei traguardi intermedi, premiamoci e godiamone. Siamo stati bravi!

PONIAMO UNA SCADENZA

Quindi, obiettivi precisi (uscire 1 volta a settimana, perdere 10 chili) e con traguardi intermedi (chiamare ogni giorno un amico/conoscente diverso; perdere 2 chili al mese) li rende più facilmente verificabili (“Questo mese sono riuscito a uscire 1 volta ogni settimana?”, “Questo mese sono riuscito a perdere 2 chili?”). Inoltre, dovremo darci una deadline, una scadenza in cui raggiungere l’obiettivo finale:  per esempio riuscire a uscire 1 volta a settimana entro agosto, perdere 10 chili in 6 mesi ecc. Questo ci permette di mantenere l’impegno che ci siamo prefissati senza perdere la motivazione (e a volte la speranza) di raggiungerlo non vedendo mai risultati concreti.

METTIAMO IN CONTO GLI INSUCCESSI
Durante il percorso dobbiamo anche mettere in conto che ci saranno degli insuccessi, degli intoppi, delle “cadute”. È infatti inevitabile che qualcosa non vada esattamente come abbiamo previsto. Mettere in pratica ciò che abbiamo pianificato non è semplice, ci vuole costanza e impegno e sono molti gli ostacoli che possiamo incontrare. Non facciamoci abbattere: usiamo la battuta d’arresto come segnale che quanto abbiamo previsto non era del tutto adatto o realistico e che quindi è necessario adattare solo un po’ il nostro percorso, facendo dei piccoli aggiustamenti ai nostri sotto-obiettivi. Se non siamo riusciti a perdere 2 chili in un mese perché il nostro programma di dieta ed esercizio fisico era troppo duro e restrittivo, possiamo modificarlo, riducendo il sotto-obiettivo a 1 chilo al mese e modificando la dieta, per esempio prevedendo un giorno alla settimana in cui possiamo mangiare pizza e dolci senza sentirci in colpa. L’insuccesso ci mostra come è più opportuno modificare il nostro “piano”, rendendolo più funzionale alle nostre esigenze e soprattutto non punitivo, così che non vada a intaccare il nostro benessere generale.

CONDIVIDIAMO I BUONI PROPOSITI
Condividere con qualcuno la nostra lista di buoni propositi ci aiuta a mantenerli. Che sia un parente, il proprio compagno/a, un amico/a, un collega, poter parlare dei nostri obiettivi e del percorso che stiamo facendo può sostenerci nei momenti di difficoltà, ricordarci l’obiettivo finale, fornendoci lo stimolo a perseverare, supporto e incoraggiamento. Inoltre ci permette di festeggiare i piccoli traguardi raggiunti, dandoci la possibilità di prenderci il merito di quanto fatto e di sentirci soddisfatti!

Tutto chiaro? Ed ora tocca a te..proviamo?

Scrivimi una mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Buon anno a tutti i lettori del Corriere di San Nicola! 

Dott.ssa Graziella Vingelli
Psicologa- Psicoterapeuta in formazione
Esperta in Disturbi Specifici dell'Apprendimento
Iscritta all'albo dell' Ordine degli Psicologi della Regione Campania n°8491
Instagram: @psicologagravingelli

Tel: 3517009985
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

©Corriere di San Nicola  

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELLA RUBRICA "SilenziosaMente":
https://www.corrieredisannicola.it/varie/notizie/varie/silenziosamentemente 










FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
APRILE 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Storia dei Carabinieri di San Nicola la Strada

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di
APRILE 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (rubrica ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

La 
VIDEOGALLERY 
del "Corriere di San Nicola" 

... Per rivedere... per ricordare... per rivivere  migliaia di momenti e personaggi della storia di San Nicola la Strada. 
UN DOCUMENTO UNICO ! 
TUTTI I VIDEO PUBBLICATI SUI CANALI YOUTUBE E FACEBOOK DELL'ENCICLOPEDIA CORRIERE DI SAN NICOLA 

 https://www.corrieredisannicola.it/video/notizie/media-gallery/video-gallery

 (alcuni filmati, per il momento non visualizzabili, sono in corso di ristrutturazione..)