Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

dalla
PROVINCIA, dalla REGIONE, dall'ITALIA, dal MONDO

Notizie da
OLTRE I CONFINI DI SAN NICOLA LA STRADA



 

 

 

 

 

LUCIDA REALTÁ -parte 2-

Un racconto
di
Gerardina Rainone
-Parte II-

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
AGOSTO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


 

ECOLOGIA & SALUTE

-Rubrica a cura di Gerardina Rainone-

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

UN PIZZICO DI SAN NICOLA IN LIBANO

Giovane paracadutista sannicolese nella imminente spedizione di pace che la leggendaria Folgore effettuerà nella terra dei cedri


La stragrande maggioranza di loro non erano neppure nati quando nel lontano 1982 bersaglieri e paracadutisti furono immediatamente mobilitati per pacificare i campi profughi di Sabra e Chatila, in Libano, che furono teatro di sanguinose faide in cui persero la vita migliaia di donne, bambini ed anziani. Ora, 25 anni dopo, i paracadutisti della Folgore (nella fattispecie si tratta di oltre 1.500 paracadutisti, di cui 600 del 186° Reggimento di stanza a Siena, 300 dell’8° Reggimento di stanza a Verona, tutti agli ordini del comandante della Brigata Folgore, Generale Maurizio Fioravanti, il prossimo 18 aprile si avvicenderanno con i commilitoni della Pozzuoli del Friuli nell’ambito della missione di peacekeeping “Leonte
2”. Vi resteranno per almeno sei mesi. Un nostro conterraneo è in procinto di partire. “Avevo appena due anni” – ha affermato il ventisettenne paracadutista della Folgore, che non vuole apparire per evidenti ragioni di sicurezza – “quando la Folgore è andata in Libano. Quello che so di quella missione, che fu la prima dalla fine della seconda Guerra Mondiale, me lo hanno raccontato alcuni marescialli ed ufficiali, all’epoca poco più che ventenni. So, ad esempio, che le popolazioni libanesi ci hanno voluto bene sin dal primo momento e spero che anche a distanza di 25 anni il loro affetto nei nostri confronti non sia cambiato”. Il giovane parà di San Nicola la Strada sta terminando la licenza e subito dopo Pasqua raggiungerà i suoi colleghi, molti dei quali sono già giunti nel paese dei cedri per prendere conoscenza con l’area di pertinenza. “Perché hai scelto di fare il volontario nell'E.I.”, gli abbiamo chiesto. “Fin da piccolo” – ha risposto – “ero abituato a vedere la divisa dell’Esercito e le prime missioni all’estero del nostro Esercito hanno contribuito non poco a motivarmi nella mia scelta”. “Ma la Brigata Folgore è stata una tua scelta?”. “Sì, la mia passione per la Folgore è scattata a diciassette anni, è stato amore a prima vista. Mi piace lanciarmi con il paracadute, confrontarmi con me stesso, la vita all’aria aperta, aiutare chi soffre, ma non sono un guerrafondaio. Ho già effettuato una missioni fuori area, in Iraq e rivedo ancora, come fosse oggi, i volti dei bambini e le loro espressioni. Erano tutti bellissimi, purtroppo spesso denutriti ed ai quali mancava di tutto. Quella esperienza mi ha fatto crescere molto, ecco perché ora sono contento di tornare in missione, per poter aiutare chi ha bisogno di noi”. Ecco qua la semplice storia di uno tra i tanti ragazzi della Folgore che è in procinto di partire per il Libano e che, per motivi di sicurezza, non vuole farsi scattare una foto ed ha chiesto di evitare riferimenti particolari. Ci rivedremo al ritorno.

Nunzio De Pinto


LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
AGOSTO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori