Fondato e diretto da 

NICOLA CIARAMELLA  
La testata locale più longeva 
della provincia


      

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
APRILE 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

WWF- “De Filippo”, la forza dei pionieri

Inaugurata la prima, e per ora unica, “Aula Natura” di Terra di Lavoro. Il Comune di San Nicola la Strada terzo elemento di una sinergia che vuole educare i ragazzi all’amore per l’ambiente.

VIDEO della trasmissione in diretta
VIDEO delle fasi salienti
(link nell’articolo)




VIDEO della trasmissione in diretta sui canali fb del Corriere di San Nicola  
https://www.facebook.com/100006995742570/videos/721327130073133/


VIDEO delle fasi salienti
https://youtu.be/4-bMYcUMGr8

VIDEO Immagini Aula Natura 
https://youtu.be/vVAmXTW55_8


Quando si è pionieri di una “invenzione”, qualunque essa sia, non c’è limite all’entusiasmo. E’ troppa la voglia di credere e di far sapere che si è creato qualcosa di importante, di nuovo, di attraente per chi sarà chiamato a servirsene in futuro.
Quando, poi, si è precursori di un progetto, anche se all’inizio appare ancora un semplice genuino contributo, finalizzato a salvaguardare e preservare la natura e l’ambiente in cui viviamo, beh, allora la speranza che questa idea possa prendere piede nell’impenetrabile ed imperscrutabile spirito dell’uomo diventa quasi frenesia, brama ardente, praticamente una sorta di pietra miliare di un itinerario che pone al centro e ai suoi lati la continuità della vita dell’essere vivente.
Se la natura non deve morire perché in essa noi viviamo, se il mondo non può continuare solo a difendersi ma è indispensabile che dai suoi abitanti fioriscano semi di impegno per assicurarne il futuro alle generazioni che verranno, allora bisogna veramente che si dia il giusto doveroso peso ad iniziative (come quella che stiamo per narrare) mirate a vedere la luce là dove ora compaiono estese macule di buio.
In un presente dove chi si prodiga per conservare i valori del passato è giudicato fuori tempo, dove chi toglie tempo al suo tempo per darlo al prossimo è cestinato come folle, dove chi partecipa emotivamente a cambiare le sorti di un mondo in netto declino è rappresentato come un illuso, assume un significato incommensurabile l’idea di un pioniere.
Perché il pioniere ha dentro una forza incredibile, difficile da comprendere da parte di chi vegeta, di chi è inerte, di chi non riflette, di chi è abituato solo a registrare quello che fanno e dicono gli altri, di chi non ha una propria intelligenza creativa.

Pionieri di un’idea che mira a far crescere una coscienza ecologica nei giovani attraverso la costituzione di spazi di formazione, trasformando un’area di verde, piccola o grande che sia, in una vera e propria aula didattica all’aperto dove gli studenti possano mettersi a braccetto con la natura, sono stati, per calarci nell’evento che stiamo per narrare, il WWF, l’ Istituto scolastico Comprensivo De Filippo (che prossimamente si chiamerà De Filippo-Viviani) e il Comune di San Nicola la Strada.

Si tratta del progetto AULA NATURA, nato dalla sinergia tra WWF Italia e la primaria azienda multinazionale Procter & Gamble allo scopo di permettere ai giovani di avvicinarsi alla natura anche nell'ambiente scolastico.
Il futuro dell’umanità -afferma WWF Italia- è strettamente connesso al futuro del pianeta. La partnership tra WWF Italia e Procter & Gamble ha come obiettivi quelli di realizzare azioni concrete in Italia volte alla salvaguardia del pianeta, a stimolare un cambiamento positivo nelle persone e ad educare le nuove generazioni.
Diverse sono le aree strategiche su cui lavora questa collaborazione, ma quella che riguarda l’evento di cui stiamo parlando è proprio la prima, ovvero l’educazione da rivolgere alle nuove generazioni.

WWF e P&G si prefiggono di realizzare, entro il 2024, almeno 50 Aule Natura nelle scuole italiane. 50 Aule Natura nelle scuole italiane per insegnare ai giovani “la natura nella natura”.
L’Aula Natura, la grande “invenzione” brevettata WWF e P%G, insomma, è un modello replicabile in tutta Italia: è un modo per portare la natura nelle città, nelle scuole, nella vita quotidiana di bambini e ragazzi. Attualmente in Italia ci sono più di 40.000 cortili scolastici. Tantissimi sono completamente inagibili o non fruibili, oppure sono fazzoletti di cemento, utilizzati soltanto per una breve ricreazione e, in alcuni casi, per l’attività motoria. L’emergenza sanitaria che ha investito il mondo intero ha evidenziato la necessità di investire con forza sul patrimonio scolastico del nostro Paese anche per garantire l’equità. Nel nostro Paese si registrano infatti disuguaglianze che coinvolgono i bambini, in particolare nelle aree gravate da disagio, degrado, povertà e difficoltà sociali. La scuola è un contesto fondamentale dove queste difficoltà possono essere accompagnate e quanto possibili colmate anche grazie ai benefici offerti dalla natura.

Ebbene, rientrando nel discorso sui pionieri con cui abbiamo iniziato questo nostro articolo, l’ Istituto Comprensivo E. De Filippo DD2 del Comune di San Nicola la Strada, grazie al Delegato WWF-Campania RAFFAELE LAURIA, è l’UNICA SCUOLA della provincia di Caserta ad avere, almeno fino a questo momento, un’Aula Natura. La totale condivisione del progetto da parte della scuola e dell’amministrazione comunale è stata determinante e decisiva.
Essere i primi e gli unici è un vanto, orgoglio, più semplicemente ed umilmente una grossa soddisfazione per la nostra comunità.

L’importanza strategica del progetto è al di sopra di qualsiasi disquisizione semantica. Il significato è incontrovertibile. Nessun dubbio, nessuna opinione: se al rispetto e alla salvaguardia della natura, dell’ambiente in cui viviamo, del nostro habitat non si educano i giovanissimi studenti, futuri cittadini di questo mondo malmesso e maltrattato, è la nostra fine. Inutile continuare ad organizzare talk show di stupidità, salotti di cretineria, occasioni di banalità, sagre di ignoranza, se non si riesce a percepire il fondamento, tutto ancora comunque da erigere, su cui dovrà basarsi la formazione del futuro abitante del pianeta chiamato terra.

Il forte richiamo del WWF, in questa importantissima occasione fatto proprio e lanciato a piena voce dal suo delegato per la Campania, Raffaele Lauria, ha generato la risposta, netta, precisa e lodevole, di moltissime primarie istituzioni presenti sul territorio.
Nell’ampio salone di ingresso dell’Istituto Comprensivo E. De Filippo di Via Ungaretti in San Nicola la Strada, giovedi 21 marzo sono venuti in tantissimi, oltre, naturalmente, agli studenti.
E’ lunga la lista di quanti hanno accolto, raccolto con convinzione e propugnato con spirito di incondizionato supporto il progetto delle Aule Natura.
Al fianco dell’illustre delegato campano, la rappresentante del WWF Italia, Giulia D’Agata, il Wwf di Caserta e il gruppo del WWF di San Nicola la Strada guidato da Renato Perillo.
In veste di padroni di casa, il dirigente scolastico Giovanni SPALICE e suoi collaboratori, in primis la referente del progetto Angela Pascariello.
Il Comune è stato rappresentato dal sindaco Vito MAROTTA, dalla presidente del consiglio comunale Eligia Santucci, dal vicesindaco e assessore Raffaele Della Peruta, dall’assessore Maria Natale, dall’assessore Alessia Tiscione, dal consigliere comunale Tiziana De Chiara e da altri esponenti dell’amministrazione.
Immancabili, come sempre, la Protezione Civile coordinata dall’impareggiabile Ciro De Maio e la polizia locale guidata da Alberto Negro. Presenti anche i carabinieri di San Nicola la Strada con il nuovo comandante Giuseppe Iozzino.
E poi Maria Antonietta Rao del dipartimento di Agraria dell’Università Federico II; Anna Aragosa in rappresentanza di Monica Matano dirigente dell’Ambito Territoriale di Caserta dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania; numerosi dirigenti scolastici della provincia di Caserta, tra cui Adele Vairo dell’I.S.I.S. “Manzoni” di Caserta e Antonietta Tarantino dell’I.S.I.S. “Ferraris” di Caserta.
Rappresentati, altresì, anche il prefetto di Caserta, il direttore dell’U.S.R. per la Campania, l’Istituto Comprensivo Capoluogo di San Nicola la Strada, l’Oasi WWF Bosco San Silvestro, il presidente ANCI Campania, il presidente provinciale ANP (Associazione Nazionale Dirigenti Pubblici ed Alte Professionalità della Scuola).
Presente e relatore anche il Comandante del Nucleo Investigativo Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale di Caserta, Ten. Col. Marilena Scuderi.
Toccante il momento in cui i compagni di classe hanno ricordato Valerio, ragazzo morto lo scorso anno per un incidente stradale a pochi passi dalla scuola.
Nel corso degli interventi, inoltre, si è anche saputo di due importanti novità, l’una riguardante il nuovo nome dell’Istituto, che si chiamerà “De Filippo- Viviani” in omaggio, oltre che al geniale maestro del teatro napoletano, anche al grande poeta compositore, nonché la rinascita dell’osservatorio meteo-ambientale condotto dalla valorosa Protezione Civile di San Nicola la Strada guidata da Ciro De Maio.

Esaurita la parte di presentazione dell’iniziativa, ci si è poi spostati all’esterno dell’edificio scolastico, dove si è inaugurata l’Aula Natura realizzata, con il taglio del nastro e la benedizione del parroco Don Antimo Vigliotta. A seguire, poi, un’esibizione musicale di alcuni alunni, le spiegazioni dei dettagli dell’Aula fornite da studenti nelle vesti di guide e altri interventi di docenti ed autorità, tra cui l'assessore alla pubblica istruzione Maria Natale, che ha spiegato come l'Aula Natura della De Filippo sia un'aula a disposizione di tutte le scuole che chiederanno di visitarla.

Il clima è stato di quelli che lasciano non solo pensieri ed intendimenti, ma anche concrete tracce per un futuro migliore. La speranza la si coglie alzando lo sguardo e vedendo tanti piccoli ragazzi che assistono dalle finestre della scuola ed applaudono con euforica gioia. Al di là della cura e dell’attenzione che dovrà necessariamente venire dai grandi, dipende soprattutto da loro il successo di queste iniziative. Saranno loro, i piccoli di oggi, i veri protagonisti di quella agognata transizione ecologica di cui si parla a tutti i livelli, di quel cambiamento che assolutamente occorre per rimediare agli spaventosi disastri che i grandi hanno combinato. Per far sì che la natura non venga privata delle ultime risorse che ancora le restano. Prima che sia troppo tardi. 

Nicola Ciaramella
©Corriere di San Nicola  
Regia video: Biagio Pace 

-NOTA PER I VIDEO: qualcuno ce lo ha già detto ascoltando la diretta; ci scusiamo per la non buona qualità dell'audio, ma la colpa non è assolutamente nostra.











 

 

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
APRILE 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Storia dei Carabinieri di San Nicola la Strada

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di
APRILE 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (rubrica ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

La 
VIDEOGALLERY 
del "Corriere di San Nicola" 

... Per rivedere... per ricordare... per rivivere  migliaia di momenti e personaggi della storia di San Nicola la Strada. 
UN DOCUMENTO UNICO ! 
TUTTI I VIDEO PUBBLICATI SUI CANALI YOUTUBE E FACEBOOK DELL'ENCICLOPEDIA CORRIERE DI SAN NICOLA 

 https://www.corrieredisannicola.it/video/notizie/media-gallery/video-gallery

 (alcuni filmati, per il momento non visualizzabili, sono in corso di ristrutturazione..)