Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

RASSEGNA TEATRALE 2019


Il PROGRAMMA
 spettacolo x spettacolo

 

Doppio senso sul primo tratto di Via Trieste

Nuovi dispositivi di traffico in Viale Italia e zona Michitto

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
LUGLIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

TEMPO DI 730

 

-Rubrica a cura di Omnibus Multiservice-


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

DOSSIER “FESTA DI SAN NICOLA” 2019

La raccolta con tutti gli articoli, video e foto dell’ultima Festa Patronale



MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


GRANDE RADUNO INTERNAZIONALE TAOISTA A CASERTA

Il “Protettore dell’Insegnamento” Li Xuan Zong, Prefetto Generale della Chiesa Taoista d’Italia, ha accolto l’autorità mondiale Sua Eminenza Xjang Fenglin, Segretario Generale del Taoismo in Cina. Numerosi i maestri cinesi ed europei. Tra gli incontri, il Cardinale Sepe e i teologi della Pontificia Facoltà. Il più importante evento taoista della storia occidentale. Uno sguardo dall’interno.

 

Il giugno 2019 è un mese storico per il Taoismo. L’Italia – e nello specifico, Caserta - diventa il palco del più grande “concilio” della tradizione plurisecolare svoltosi fuori i confini cinesi, oltre che del primo incontro teologico ufficiale tra i teologi della Chiesa Cattolica e i maestri taoisti. La RAI e varie testate ne hanno dato notizia. Per la rubrica “Misticismo” del Corriere di San Nicola, uno sguardo dall’interno.


Il merito principale è del “Protettore dell’Insegnamento” (titolo dalla rara assegnazione), il Reverendo Maestro Li Xuan Zong (Vincenzo di Ieso), Prefetto Generale della Chiesa Taoista d’Italia e responsabile del Tempio della “Grande Armonia” di Caserta, l’unico in Europa riconosciuto dalle autorità religiose cinesi.

Li Xuan Zong, membro fondatore della Federazione Mondiale Taoista, tra i fari del Taoismo in Occidente, è l’unico occidentale ad aver raggiunto un simile grado e importanza in secoli di tradizione, forse la dottrina più segreta della religiosità esoterica orientale.


Il programma si è svolto in tre giorni, dal 7 al 10 giugno e una parte di esso era aperto esclusivamente agli iniziati taoisti. Nei giorni precedenti, l’incontro con il Cardinale Sepe a Napoli.


Venerdì 7 giugno, Napoli, alle ore 10, presso la sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (PFTIM), il convegno “La Via della Sapienza”. Il Primo incontro teologico della storia tra teologi della Chiesa Cattolica e Maestri taoisti. Incontri interreligiosi ve ne sono stati tanti, ma questo è il primo ufficiale con finalità di comparazione dottrinale. L’organizzazione dell’incontro è stata gestita dalla Pontificia Facoltà, dalla Chiesa Taoista d’Italia e dal Centro Studi Francescani per il dialogo interreligioso e le culture.


Sono intervenuti: Monsignor Gaetano Castello, preside della PFTIM; Don Francesco Asti, Vice-Preside della PFTIM e Decano della Sezione San Tommaso d’Aquino; Don Antonio Ascione, docente di filosofia presso la PFTIM; Padre Edoardo Scognamiglio, docente di teologia presso la PFTIM e Direttore del Centro Studi Francescani per il dialogo interreligioso e le culture; Sua Eminenza il Reverendo Maestro Fenglin Zhang, Segretario Generale dell’Associazione Taoista di Cina; la Dottoressa Karine Martin, Presidente dell’Associazione Taoista di Francia; il Dottor Pedro G. Murcia Casas, Vice-Presidente dell’Associazione Taoista di Spagna; la Dottoressa Lee Ziling, Vice-Segretario della “Taoist Mission” di Singapore; il Reverendo Maestro Li Xuan Zong, Prefetto Generale della Chiesa Taoista d’Italia. Ha moderato il Professor Michele Giustiniano, teologo specializzato in Ecumenismo e dialogo.


Sempre il 7 giugno, alle ore 16, a Caserta, presso la Sala congressi dell’Hotel Royal, si è svolto il Congresso Taoista Internazionale: “Taoismo: Tradizione in Oriente e prospettive in Occidente”. Maestri cinesi ed europei si sono incontrati con le autorità mondiali. Per importanza e funzione questo congresso è pari a un concilio vaticano.


L’8 giugno, alle ore 10, al Tempio della Grande Armonia di Caserta, si è svolta la liturgia in onore alle divinità della tradizione e, successivamente, i Maestri cinesi hanno risposto alle domande dei presenti. Eravamo lì.

Dopo le offerte all’altare del dio Lao-Jun, tra le maggiori divinità del pantheon, le autorità taoiste cinesi hanno aggiornato gli iniziati del tempio italiano sui programmi in corso.

Di inedita importanza gli insegnamenti ai neofiti e agli adepti, sui temi della ritualità funeraria e sui messaggi onirici che possono derivare dal mondo dello spirito. Preziose anche le informazioni sulla pratica quotidiana e suoi libri sacri della tradizione, essendo presente un luminare cinese del Tao Te Ching.


Ha spiegato il Reverendo Maestro Lee Ziwang, tra i massimi esperti al mondo di liturgia taoista: «Ogni uomo ha tre anime e sette spiritualità. Quando si muore, vanno via gradualmente. Una anima va al cielo. Una anima va sottoterra, con il corpo. Una anima torna a casa con i vivi… i riti taoisti richiamano quella, affinché finisca il suo compito in terra e vada nel posto giusto. Alcune anime non riescono ad andare via e diventano “anime isolate”».


Cos’è il Tao? Riportiamo la risposta di Sua Eminenza: «Come i pesci vivono nell’acqua senza curarsene, così le persone vivono nel Tao senza farci caso. Ma senza il Tao non può esserci la vita», subito dopo aver ringraziato i fotografi e i giornalisti presenti.


Siamo noi a dover ringraziare Sua Eminenza, le Loro Eccellenze e tutti i taoisti presenti per il grande onore e la grande cortesia ricevuta. Il Corriere di San Nicola prosegue con la cronaca del Taoismo in Italia, nell’omonima categoria della rubrica “Misticismo”, tra le principali a livello nazionale.


Ricordiamo agli interessati che il Tempio della “Grande Armonia” di Caserta è aperto tutti i venerdì, alle ore 19, frequentato da taoisti, studiosi e semplici curiosi. Via Puccini numero 16.


Il Reverendo Maestro Li Xuan Zong

Reverendo Maestro Li Xuan Zong (Vincenzo di Ieso), Prefetto Generale della Chiesa Taoista d’Italia, membro fondatore della Federazione Mondiale Taoista, tra i fari del Taoismo in Occidente, in diretta connessione colle autorità religiose della Cina. Importanti sono i suoi rapporti col Governo italiano, cinese e col Vaticano. Il sacerdote è consacrato al Taoismo nel 1993 dal Gran Maestro Reverendo Wang Guangde, che gli conferisce il titolo di “Protettore dell’Insegnamento” (Chuanfa Huchi). E' 14° in discendenza iniziatica nella scuola Xuan Wu Pai di Wudang, intitolata al dio della guerra, la più famosa per le arti marziali ed è erede anche tradizione della scuola della “Porta del Drago”, che risalta l’alchimia interiore, le tecniche finalizzate alla spiritualizzazione dell’uomo;


Il tempio della “Grande Armonia” di Caserta

Il Reverendo Maestro Li Xuan Zong è il centro del Taoismo in Europa e a Caserta ne ha stabilito il cuore, stella polare per tutti i suoi allievi e studenti in Italia e nell’Occidente. Per comprendere l’importanza della “Grande Armonia” di Caserta dobbiamo considerare che l’unica volta che Li Guang Fu, la massima autorità mondiale taoista, è uscito dalla Cina, è stato per officiare la celebrazione a Caserta, nel 2016. La prima volta nella storia. Nel 2019 ospita il congresso internazionale taoista, con i maestri europei e cinesi, riuniti con Sua Eminenza Xjang Fenglin, Segretario Generale dell’Associazione Taoista Cinese. Caserta è il riferimento per tutti i taoisti di Europa.

Antonio Dentice
©Corriere di San Nicola
RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 


PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO



 

I turni di 
LUGLIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori