La testata locale 
più longeva della provincia 

-------
Fondato e diretto da 
NICOLA CIARAMELLA


      

 

                          

                                      

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
LUGLIO 2022

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...



IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

silenziosaMente

-Rubrica a cura della D.ssa Graziella Vingelli, psicologa psicoterapeuta-

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

Novaya Gazeta: il ruolo dell’intellettuale in Russia e in guerra

“E se perdi questa patria, rimarrai semplicemente sulla terra silenziosa e priva di significato”


Il titolo del nostro testo non è originale, prende spunto da un articolo apparso su Novaya Gazeta, uno dei pochi giornali indipendenti russi. Quell’articolo, alla luce degli ultimi eventi, suona come un’amara previsione, ma vuole anche essere una profonda riflessione cui nemmeno l’Occidente può sottrarsi.  

"Interroghiamoci sul ruolo dell’intellettuale in Russia, oggi non può più tacere" è la sintesi dell’articolo di Vladimir Mirzoev. Gli avvenimenti, come ben sappiamo, sono stati veloci, e non solo quelli che si sono svolti sul terreno di battaglia, ma la guerra non si è mai fermata, anche a colpi di leggi restrittive introdotte dal governo russo dalla sera alla mattina, le quali hanno dato una stretta fatale sul giornalismo e sul libero pensiero. Da oggi, o meglio, da ieri, in Russia si rischiano quindici anni di carcere, in altre parole di "campi" (che in Russia significa anche lavori forzati, torture e la possibilità di non tornare più a casa) per chi diffonde la verità.

Mondi diversi dal nostro

Cosa accade al giornalismo e all’intellettuale oggi? All’indomani dell’attacco alle torri gemelle il mondo si svegliò con una parola mai sentita prima: Kamikaze. In realtà, già con la Seconda Guerra Mondiale e l’attacco a Pearl Harbor da parte di aerei giapponesi, i Kamikaze Martiri erano apparsi nella storia. Gente disposta a morire (se ci pensiamo anche a distanza di anni, non ci sembra possibile). La storia è piena di chi si fa saltare in aria, di chi si schianta con un aereo diventando un missile umano. Basti pensare ancora alle missioni suicide collettive adottate nel 1950 in Corea. Ciò che non comprenderemo mai abbastanza è che esistono mondi totalmente opposti al nostro, per diversi ordini di ragioni.  

Le diversità sono incolmabili, e non riguardano solo l’etnia e la lingua, ma la cultura, il modo di pensare, la struttura stessa del pensiero, il modo di concepire il mondo e la vita, il modo di percepire gli altri. E poi, di là della conoscenza della storia e della geopolitica, della psicologia e di qualsiasi altra disciplina, ci saranno sempre meccanismi e dinamiche incomprensibili; si tratta di strategie nascoste, interessi sconosciuti, misteri, di veri e propri enigmi che sfuggono anche agli osservatori più attenti.

Il ruolo dell’intellettuale, dunque, non è solo una questione di etichette, ma comprendiamo, tragicamente proprio in questi giorni, che questo ruolo è di fondamentale importanza, addirittura vitale. In Russia, i media lasciano il Paese, mentre la Bbc e Bloomberg ritirano i giornalisti, Cnn smette di trasmettere. Chiusi Facebook e Twitter: queste sono le notizie che ci arrivano in questi giorni.

Novaya Gazeta ha dovuto rimuovere gli articoli con fake news, cioè non in linea con la versione del governo russo, ma sul sito web appare una dichiarazione: Novaya Gazeta continua a lavorare, ma è costretta a rimuovere un certo numero di materiali.

Una notizia recente è che "La Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) si è pronunciata ai sensi dell'articolo 39 del regolamento dei tribunali (misure urgenti) e ha consigliato al governo russo di astenersi dall'ostruire il lavoro di Novaya Gazeta nel conflitto armato in Ucraina". 

La decisione è pubblicata sul sito web del tribunale.    

 TheGuardian riprende l’argomento in un articolo che recita quanto segue:

Negli ultimi quindici giorni, i russi hanno rischiato multe, pene detentive fino a 15 anni, abusi fisici e altro per esprimere la convinzione che l'invasione dell'Ucraina da parte del loro paese non è nel loro nome. Al momento in cui scriviamo, 13.789 manifestanti sono stati arrestati dal 24 febbraio. Un osservatore che scorre Twitter o osserva il conteggio dei detenuti aumentare potrebbe pensare che il movimento contro la guerra potrebbe minacciare l'aggressione di Vladimir Putin in Ucraina. Ma la realtà sul campo sembra diversa: il movimento contro la guerra è piccolo, debole e affronta seri ostacoli.

Perché queste proteste non sono più grandi?

Sebbene molti russi siano contrari alla guerra, altri ne sono a malapena consapevoli. La maggior parte dei russi riceve le notizie dai media statali, che sono rigorosamente obbligati a riferirsi alle azioni della Russia in Ucraina come a una "operazione militare speciale"; usare i termini guerra, attacco o invasione, è ormai un crimine. Sebbene sia difficile stimare quale percentuale di russi sia contraria al conflitto in Ucraina, la disinformazione e la propaganda sono incredibilmente diffuse. Anche se le proteste contro la guerra rimangono modeste, dimostrano al mondo che Putin non rappresenta la volontà di tutti i russi.

 Il ruolo dell’intellettuale, l’articolo pubblicato dal giornale russo, oggi sembra essere stato cancellato, ma l’analisi e il pensiero libero di Vladimir Mirzoev sono stati riassunti  in Novaya Gazeta, uno dei pochi giornali contro il regime russo. In questo articolo, il giornalista russo rivela molti aspetti e dettagli relativi a Putin e alla Russia.

Mirzoev  nel suo lucido esame, tocca temi di ordine politico, morale e intellettuale: "Il motivo dell’operazione speciale è il desiderio del monarca di rimanere per sempre sulla sua sedia. Non vedo nessun altro motivo".

E poi continua chiedendosi (e chiedendoci) "Cos’è un intellettuale?"

Egli stesso risponde: "Un intellettuale è una persona impegnata nella pedagogia, una persona che scrive libri, una persona che fa film, realizza spettacoli. Il ruolo di intellettuale permette di disperdere l’oscurità, di illuminare le persone che, anche con Internet, non riescono a raggiungere le informazioni veritiere".

Mirzoev scrive ancora: "Se la Russia fosse ricca ed economicamente di successo, diventerebbe una forte calamita per Ucraina, Georgia e Kazakistan. E questa unione di paesi democratici potrebbe essere chiamata Confederazione Russa".

E infine, conclude il suo articolo con parole che toccano profondamente:

"Ci sono alcune cose che hanno un valore assoluto per me, la mia famiglia, i miei cari, il mio paese, la mia lingua, che amo, apprezzo incredibilmente; sono cresciuto con tutto questo, sono nato da questa lingua, da questa cultura; è l’arte che mi ha plasmato. E so che se rimango in silenzio, se mi illudo, mi inganno, perderò tutto questo. Perché la mia patria non è solo la terra e le persone che vivono in me, la mia patria sono tutte le generazioni di autori che hanno scritto libri, la mia patria sono quegli scrittori che sono stati repressi, Pushkin, che intellettualmente si opponevano alla monarchia … E se perdi questa patria, rimarrai semplicemente sulla terra, silenziosa e priva di significato".

 Giovanna Angelino

©Corriere di San Nicola  



OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
LUGLIO 2022

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...



IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

silenziosaMente

-Rubrica a cura della D.ssa Graziella Vingelli, psicologa psicoterapeuta-

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Storia dei Carabinieri di San Nicola la Strada

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di
LUGLIO 2022

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
  Vedi Elenco Operatori