Fondato e diretto da 

NICOLA CIARAMELLA  
La testata locale più longeva 
della provincia


      

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
APRILE 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

VOLANTINAGGIO "FUORI LEGGE": SI ACCENDE LA POLEMICA

Dopo una prima fase di silenzio, piovono i commenti dell’opposizione sulla “rivoluzionaria” ordinanza del sindaco. Si attendono ora i commenti degli amministratori di maggioranza.

Dopo gli interventi di Salvatore Motta, dei Verdi di Roano e del presidente del circolo della Margherita Vito Marotta, è la volta di un altro esponente del partito di Lucia Esposito, il membro dell’esecutivo locale Giuseppe Scala, a prendere una decisa posizione contro la ormai famosa “ordinanza-bavaglio” (molto originale la definizione dell’ex segretario del Pdci) che ha dichiarato fuori legge, sin dalla scorsa estate, l’attività di volantinaggio sul territorio comunale di San Nicola la Strada, prevedendo una multa per i trasgressori fino all’importo di 500 euro. Ecco, a beneficio di quanti ancora non l’abbiano letto, il testo integrale del provvedimento emanato dal sindaco in data 21 luglio 2006 con numero progressivo 43:

IL  SINDACO

Premesso che tra le forme di pubblicità una delle più diffuse è quella del volantinaggio, che ha lo scopo di far giungere all'utente finale un messaggio che può avere finalità politiche, sociali o commerciali;

-che spesso tali volantini vengono indiscriminatamente depositati sui parabrezza delle auto in sosta, sugli usci delle porte e finiscono per essere abbandonati sulle strade determinando una notevole sporcizia nella città a scapito dell’ambiente e del decoro cittadino;

Considerato che tra le finalità di questo Ente è preminente quello del rispetto e tutela dell'ambiente e del decoro;

Ravvisata l'esigenza di disposizioni a tutela dell’ambiente e decoro cittadino;

Visto l’art. 50 comma 5 del D.leg..vo 18.08.2000 n. 267;

Visto il D.Lgs.vo 15.11.1993 n. 507;

Visto l’art. 145 della legge 23.12.2000 n.388;

Visto l’art. 7 del regolamento di pubblicità e pubbliche affissioni approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 57 del 26.09.1995;

ORDINA

E' vietata qualsiasi forma di volantinaggio e/o getto di opuscoli e foglietti su tutto il territorio comunale in aree pubbliche, fatte salve le norme in materia di propaganda elettorale.

Eccezionalmente, solo in caso di messaggi ritenuti concorrenti con le finalità perseguite dal Comune, potranno essere rilasciate autorizzazioni al volantinaggio previa richiesta sul modello predisposto dal Comando di P.M. ed autorizzazione che preveda idonee prescrizioni atte a limitare gli inconvenienti.

Le violazioni alla presente ordinanza saranno perseguite con la sanzione da 25,00 a € 500,00, prevista dall'art.7 bis del D.Lgs.n.267/00.

La Polizia Municipale è incaricato dell'esecuzione della presente ordinanza.

Il sindaco (Angelo Pascariello)


Dopo un lungo silenzio, durato per l’intero periodo estivo, da parte delle forze sociali e politiche della città, il primo ad offrire il proprio contributo a commentare un atto amministrativo indubbiamente “rivoluzionario” per le abitudini consolidate, è stato Salvatore Motta, che così aveva scritto in un comunicato diramato alla stampa:

«E’ assurdo che i cittadini, i politici, l’opposizione consiliare non dicano niente sull’ordinanza-bavaglio N. 43 del 21/07/2006 imposta dal sindaco. È inaudito che egli imputi la colpa al volantinaggio (a suo parere, forma che crea “notevole sporcizia nella città a scapito dell’ambiente e del decoro cittadino” per giustificare e minimizzare i grandi scempi cementificatori perpetrati in città e l’inefficiente raccolta dei rifiuti a seguito della sua cattiva gestione amministrativa. La verità è che l’attuale despota di San Nicola la Strada vuole zittire anche quelle poche voci rimaste e che si alzano a difesa dei cittadini, utilizzando le forme di repressione più svariate. Si prospettano anni difficili. Oggi sono in vigore i divieti di propaganda politica. Chissà, domani scatteranno anche il coprifuoco e la censura politica, fino ad arrivare alle misure coercitive antibolsceviche e all’imposizione delle leggi razziali

Subito dopo è stata la volta dei Verdi di Antonio Roano che, attraverso un comunicato dell’addetto stampa Giulio Finotti, hanno così commentato il provvedimento del sindaco: « L'amministrazione comunale ha emanato un'ordinanza secondo la quale chi sarà trovato a fare volantinaggio potrà incappare in multe che potranno raggiungere i 500 euro. Nell'ordinanza si legge che lo stesso provvedimento prende piede dall'esigenza di restituire decoro alla città e tutelare l'ambiente. Come Verdi riteniamo che esistano altri modi per restituire decoro alla città e tutelare l'ambiente, e alcuni di questi li abbiamo espressi pochi giorni fa, speriamo dunque che questa amministrazione ne tenga conto.
Riteniamo invece un grave atto di limitazione della libertà d'espressione quella del divieto di volantinaggio. Per molte associazioni, per molti giovani costituitisi in comitati, o che realizzano piccoli giornalini, e anche per alcuni partiti, il volantinaggio costituisce l'unico modo per farsi conoscere, il più economico e pratico e soprattutto un ottimo strumento per poter manifestare liberamente le proprie idee.
Per questo chiediamo l'immediata cancellazione di questo atto amministrativo castrante la libertà d'espressione, emanato il 21 luglio scorso, prima di andare in vacanza, con le persone distratte a pensare appunto a tutt’altro. Abbiamo già manifestato il nostro disappunto ai segretari dei partiti dell'opposizione, e speriamo che al più presto i consiglieri comunali di centrosinistra capeggiati da Lucia Esposito portino all'ordine del giorno questa fondamentale battaglia

E la “Margherita”, chiamata in causa, non si è fatta attendere. Ecco cosa aveva detto il segretario cittadino Vito Marotta in un esposto consegnato all’ufficio protocollo del Comune: «Preg.mo Sig. Sindaco, nella qualità di Presidente cittadino della Margherita, a nome mio e del partito che mi onoro di rappresentare sento il dovere di scriverle questa missiva. Premetto che la cultura politica dalla quale proveniamo ed alla quale apparteniamo, ci porta a ritenere che si può servire il cittadino anche nel ruolo di opposizione, percorrendo la strada del dialogo e del confronto con chi amministra. Per questo motivo le chiediamo di fornirci un chiarimento circa l'ordinanza nr. 43 del 21/07/2006 che vieta il volantinaggio. Non abbiamo, infatti, ben compreso se l'ordinanza vieta solo l'uso sconsiderato del volantino come pubblicità commerciale, ed in tal caso ne prendiamo atto, oppure se la stessa è volta a precludere l'attività di espressione in genere, concernente libere manifestazioni del pensiero e/o comunicazioni di eventi culturali e politici. In questo secondo caso non siamo certamente noi a doverle ricordare i diritti costituzionalmente sanciti ed inviolabili di ogni cittadino italiano, compreso quello sannicolese. Confidando nella sua pazienza e scusandoci per la difficoltà incontrata nel capire un'ordinanza ai più certamente chiara, le chiediamo di precisare al più presto, le attività di volantinaggio precluse al cittadino sannicolese».

Ed ecco, infine, ultima in ordine cronologico, la presa di posizione di Giuseppe Scala, molto preoccupato, quale “esperto” in tema di lavoro e attività produttive della locale sezione della “Margherita”, per le ricadute che in questa fase potrebbero interessare agenzie, tipografie e singole unità impiegate nella distribuzione “porta a porta” di volantini e materiale pubblicitario: «L’ordinanza del sindaco relativa al divieto di distribuzione di volantini pubblicitari rischia di mandare in crisi un settore che trae occasioni di lavoro proprio dalla necessità delle aziende di raggiungere capillarmente clienti e utenti. Comprendiamo il disagio che può emergere in presenza di una massiccia campagna pubblicitaria e che richiede un maggiore impegno degli addetti della Jacta, peraltro muniti di un invidiabile parco automezzi, ma un conto è voler disciplinare la materia, un altro è ricorrere ad azioni di repressione preventiva. Il volantinaggio mirato è un elemento essenziale delle azioni di marketing delle aziende, peraltro gradito dalla stragrande maggioranza della cittadinanza, che può attingere comodamente, così, alla conoscenza e alla verifica di promozioni commerciali. Mi auguro  che il sindaco possa rimodulare il provvedimento, evitando così di mandare in sofferenza un settore economico della città che è vasto e radicato. D’altra parte, non potrei mai augurarmi che per tenere pulite le strade cittadine, soprattutto quelle del centro storico, venisse vietata la vendita di sigarette e chewing gum che sporcano e infastidiscono più dei volantini pubblicitari».

Insomma, l’ordinanza numero 43 che sembrava, inizialmente, destinata a far poco rumore e a passare quasi inosservata, nonostante la sua vastissima portata sociale, sta ora lentamente scatenando il confronto politico. Comunque, nell’attesa che la materia, come auspicano le forze dell’opposizione, riesca a varcare la soglia del consiglio comunale, sarebbe molto interessante conoscere il parere anche degli amministratori di maggioranza (consiglieri, assessori e delegati) che, siamo certi, non faranno mancare il loro immediato contributo all’interessante discussione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
APRILE 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Storia dei Carabinieri di San Nicola la Strada

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di
APRILE 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (rubrica ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

La 
VIDEOGALLERY 
del "Corriere di San Nicola" 

... Per rivedere... per ricordare... per rivivere  migliaia di momenti e personaggi della storia di San Nicola la Strada. 
UN DOCUMENTO UNICO ! 
TUTTI I VIDEO PUBBLICATI SUI CANALI YOUTUBE E FACEBOOK DELL'ENCICLOPEDIA CORRIERE DI SAN NICOLA 

 https://www.corrieredisannicola.it/video/notizie/media-gallery/video-gallery

 (alcuni filmati, per il momento non visualizzabili, sono in corso di ristrutturazione..)