Cerca nei Numeri Cartacei del Corriere di San Nicola
numeri precedenti -
Numero Storico 27 - Aprile 2004 - Home 22 gennaio 2021 13:02:46




Per ricordare Mimmo...Lunedi 28 giugno, alle ore 19, presso il Duomo di Caserta, Mons. Antonio Pasquariello officerà una cerimonia religiosa in suffragio di DOMENICO SPARANO, amatissimo cognato-“fratello” del ns. direttore, prematuramente scomparso il ventotto maggio.



Questa sera Gabriella D'Ambrosio su Prima Rete
.



Nuovo Mercato e Piscina comunale: una “sfida” a suon di grandi progetti!



Europee: la soddisfazione di AN "sannicolese"
.



Giano Vetusto: tempo di “Biennale”



<< Successiva Precedente >>


IN QUESTO NUMERO


POLITICA

Ma dov'è questa Città?
"Perchè votare un documento fantasma"?
La "Città" non è un punto di arrivo
No, Pasquale, non farlo!
Sannicolesi tartassati
Primarete si dissocia


VARIE




ARTE


SPETTACOLI


SPORT

E chi lo ferma più?
"Maratonina", atto secondo
"RINASCITA" di nome e di fatto!
Le nozze d'Oro della "Maddalena"
Si conclude il Primo "Memorial Santucci"
Scuola "Mazzini", basket vincente!


LAVORO




AUGURI


No, Pasquale, non farlo!
Pasquale delli Paoli Torna la telenovela.
Entrambi hanno detto, ai microfoni di RadioPrimarete, intervistati da Ciaramella, che non se ne parla proprio. Soprattutto il sindaco, quasi infastidito dalla domanda.
E invece… Invece sì.
Sembra fatta. Pasquale Delli Paoli, il prestigioso leader di Forza Italia, uno dei personaggi “storici” della politica sannicolese, battuto per pochi voti nell’ultimo ballottaggio, sembra che stia per cedere alle lusinghe del suo acerrimo nemico e rivale, l’attuale sindaco, che cerca disperatamente di portare qualche voto in più alla sua traballante maggioranza, apertissima anche ad Alleanza Nazionale.

I giochi per la prossima legislatura sono, dunque, ufficialmente aperti: l’attuale compagine di governo si presenterà…”insieme” a FI e AN (l’Udc è praticamente odiato) in una coalizione dura da infrangere e che già sta celebrando la nuova investitura del suo capomastro.
Ma tutto questo lo dice la stampa, la stampa intelligente…
Noi, invece, che siamo tonti, diciamo che NON CI CREDIAMO!
No! Non può essere che Delli Paoli si sia già dimenticato di quello che gli hanno combinato in campagna elettorale…Non è uno stupido, ed è anche molto orgoglioso. Saprà difendere il suo onorevole distacco da tutti i giochi di potere, saprà riconoscere che i suoi ingenti voti e le sue estese simpatie sono il frutto di una leale espressione di fiducia maturatagli in virtù del ruolo di anti-insiemista. No, non tradirà l’elettorato. Anzi, cercherà di far pace con San Pietro e di andare a cena con i suoi fratelli al Polo Nord…
Sì, dimostrerà freddezza!
No, Pasquale…NON FARLO!


© Copyright Corriere di San Nicola. 2000, 2003 - Tutti i diritti sono riservati.