Cerca nei Numeri Cartacei del Corriere di San Nicola
numeri precedenti -
Numero Storico 27 - Aprile 2004 - Home 24 gennaio 2021 07:31:31




Per ricordare Mimmo...Lunedi 28 giugno, alle ore 19, presso il Duomo di Caserta, Mons. Antonio Pasquariello officerà una cerimonia religiosa in suffragio di DOMENICO SPARANO, amatissimo cognato-“fratello” del ns. direttore, prematuramente scomparso il ventotto maggio.



Questa sera Gabriella D'Ambrosio su Prima Rete
.



Nuovo Mercato e Piscina comunale: una “sfida” a suon di grandi progetti!



Europee: la soddisfazione di AN "sannicolese"
.



Giano Vetusto: tempo di “Biennale”



<< Successiva Precedente >>


IN QUESTO NUMERO


POLITICA

Ma dov'è questa Città?
"Perchè votare un documento fantasma"?
La "Città" non è un punto di arrivo
No, Pasquale, non farlo!
Sannicolesi tartassati
Primarete si dissocia


VARIE




ARTE


SPETTACOLI


SPORT

E chi lo ferma più?
"Maratonina", atto secondo
"RINASCITA" di nome e di fatto!
Le nozze d'Oro della "Maddalena"
Si conclude il Primo "Memorial Santucci"
Scuola "Mazzini", basket vincente!


LAVORO




AUGURI


Un nostro lettore, che non abbiamo l’onore di conoscere, ma che ringraziamo vivamente attraverso il giornale, trae spunto dalla dibattuta “questione Nuova Chiesa” per parlarci, invece, di un altro gravoso problema di cui, lo confessiamo con umiltà, non eravamo a conoscenza.
L’occasione, adunque, è buona per far luce su un ulteriore aspetto che mette a nudo, ancora una volta, le già tantissime precarietà legate a quella “chimera” chiamata “vivibilità” di San Nicola la Strada.
Prestiamogli la dovuta attenzione:

Ill.mo Direttore, avendo letto l’articolo, a Sua firma, uscito sul n.26, pag.8, del Corriere di San Nicola, inerente la telenovela per la costruzione della Chiesa, ho notato che Lei ha elencato le ragioni di tutti gli interessati al terreno in discussione. Tutto questo mi ha creato un certo disagio! Pare, a questo punto, che tutti abbiano ragione, a parte, mi viene da aggiungere, il notevole numero di famiglie che continuano a vivere nel più completo abbandono in cui versa Via Giovanni XXIII. Certo, il torto di questi cittadini è di aver acquistato le case da loro abitate, pagate in ragione della prevista strada di 10 m., strada che doveva sì essere costruita dalla società costruttrice dello stabile, ma in accordo con il Comune, in rispetto del piano regolatore.
Le faccio notare che in tutta questa lunga serie di patteggiamenti, che durano ormai da anni, si lasciano vivere alcuni cittadini in pietose condizioni di igiene e di sicurezza.
Nel chiederLe scusa per questa mia lettera e nel ringraziarLa per l’impegno da Lei profuso nel pubblicare un giornale atto ad informare gli abitanti di San Nicola la Strada della vita cittadina,
voglia gradire i miei più rispettosi ossequi.
Un vecchio brontolone.
Pasquale Fioretto.”

L’alternativa ai “brontoloni”, pregiatissimo sig. Fioretto, è il silenzio. Ma nessun cittadino credo che lo desideri!
Grazie per la Sua segnalazione, che sottoponiamo agli amministratori tutti, nostri “attenti” lettori, e ci segua sempre. Perché anche noi La seguiamo.

(Nicola Ciaramella)


E sempre in tema di…benedetta “vivibilità”, poche righe, ma molte perplessità, per segnalare agli amministratori le lamentele di alcuni abitanti di Via Petrarca (il manto stradale presenta notevoli dissesti), nonché di Viale Europa (sosta selvaggia delle auto nell’orario di uscita dalle scuole, con impossibilità di varcare addirittura la soglia di casa propria…).
Ma questi problemi, si sa, tra poco scompariranno…
Stiamo o non stiamo …diventando Città!

 

E-MAIL

Sono un bambino di 10 anni che svolge attività sportiva presso la Dinamo San Nicola e vorrei chiedere al ns. Sindaco se, in occasione del torneo intitolato al ns. presidente Santucci, si è recato negli spogliatoi e nell'interrato ed ha visto in che stato sono.
E' questa immagine che la ns. città da ai ns. confinanti?
Il ns. Campo sportivo dal 5 fino al 10 ospiterà circa 500 bambini e ragazzi dei vicini comuni che, dopo aver giocato, sono costretti ad andare a casa per fare una doccia...
Saluti.

Roberto, anni 10


© Copyright Corriere di San Nicola. 2000, 2003 - Tutti i diritti sono riservati.